Addio a Paolo Piffarerio

Sbam_paolo_Piffarerio

Ci ha lasciato questa notte Paolo Piffarerio, maestro del fumetto e amico di WOW Spazio Fumetto. Le sue splendide tavole hanno impreziosito le nostre mostre Editori coraggiosiSempre Verdi!
Nella sua lunga carriera ha lavorato anche come animatore presso la Gamma Film di Gino Gavioli, ma le sue collaborazioni più famose sono state con  l’Editoriale Corno, dove ha lavorato tra l’altro a Fouché, un uomo nella Rivoluzione e a Alan Ford, e con Il Giornalino,  per cui ha disegnato la riduzione a fumetti di alcune famose opere letterarie, tra cui I promessi sposi.

A comunicare la notizia è stato Padre Stefano Gorla, direttore de il Giornalino, che lo ha ricordato così:

 

Cari Amici e collaboratori,
questa notte ci ha lasciato Paolo Piffarerio (classe 1924) storico collaboratore del nostro settimanale.
Paolo, che avrebbe festeggiato ad agosto il compleanno, soleva scherzare sul fatto che fosse coetaneo anche se più anziano di qualche mese della nostra testata e questo lo inorgogliva.

Lo ricordiamo con affetto per le belle emozioni che ci ha regalato, per il carattere affabile e per lo spirito sempre positivo che ha guidato il suo lavoro e la sua vita.Siamo vicini ai nipoti e a quanti gli hanno voluto bene e lo ricordiamo con una preghiera al Signore della vita.

Iscriviti alla newsletter!

Condividi

4tpvms - woo9ju - 30oc9j - 4ae38g - 4ux3kb - 7gjx3o - t2ayvp - iqt1r6