Alieni a… Milano

Alieni a… Milano

Gli alieni sono tra noi! Avvistamenti alieni nel mondo, da Roswell al Duomo

Sabato 14 luglio 2018, ore 17:30
Ingresso libero all’evento – Ingresso alla mostra Alieni 3/5 €

loc-evento-ufo-copia

La mostra Alieni è lo spunto per affrontare l’argomento UFO e scoprire quanti e quali siano stati gli avvistamenti di Oggetti Volanti non Identificati. Per farlo, sabato 14 luglio alle ore 17:30 WOW Spazio Fumetto ospiterà un incontro dedicato agli avvistamenti di dischi volanti e affini, in particolare sul cielo della nostra città.
Interverranno Matteo Di Viesti, ufologo e conduttore tv del programma Top Mistery, e Andrea Cocchiara, scultore di alieni e animatore del Top Mistery club, il primo club del mistero a Milano. Oltre a raccontarci gli avvistamenti che da Roswell al Duomo hanno riempito le cronache dei giornali e che in Italia sono state raccontate dalle splendide copertine de La Domenica del Corriere (molte delle quali esposte in mostra), Andrea Cocchiara darà una dimostrazione di come crea le sue affascinanti e magnetiche statue dedicate ai diversi tipi di alieni. L’incontro sarà trasmesso sul canale Anima millenaria.

Gli avvistamenti di UFO su Milano iniziano ben quattordici anni prima del 24 giugno 1947, quando il pilota americano Kenneth Arnold disse di aver incontrato nove “dischi volanti” che volavano in formazione nei pressi del Monte Rainer, e del 7 luglio dello stesso anno, quando un oggetto volante non identificato si schiantò a Roswell e – si dice – ne vennero recuperati dai militari statunitensi i corpi dei piloti extraterrestri. Il 13 giugno del 1933 nei pressi di Milano sarebbe caduto un UFO che, prontamente recuperato dalle milizie fasciste, sarebbe stato trasportato a Vergiate e preso in custodia per essere studiato dal Gabinetto RS 33 (Ricerche Speciali) guidato da Ettore Majorana. Pare che un secondo avvistamento sia avvenuto circa due mesi dopo, ma nonostante si fosse levata in volo una squadriglia di aerei l’oggetto volante non convenzionale (così si chiamavano gli UFO) fuggì e non se ne seppe più nulla.
Nel 1944, a ottobre, venne avvistato un oggetto su piazzale Loreto. Tra il 1950 e il 1959 gli avvistamenti furono almeno sei; nel 1962 un altro avvistamento, questa volta sulla Stazione Centrale, mentre nel 1967 si parlò addirittura di un atterraggio. Negli anni Settanta si contarono addirittura undici avvistamenti; il 5 ottobre del 1986 furono addirittura venti gli oggetti volanti non identificati sopra la Stazione Centrale.
Gli anni Novanta e Duemila sono ricchi di avvistamenti e sono molti anche i tipi di oggetti: a forma di sigaro, globi luminosi e classici dischi. L’ultima segnalazione risale all’aprile del 2018 quando vennero filmate, nei pressi di Peschiera Borromeo, delle luci luminose volteggiare nel cielo.

Iscriviti alla newsletter!

Condividi