Mammaiuto al cinema!

Mammaiuto al cinema!

Presentazione e proiezione dei cortometraggi Un’altra via e Halfalogue, tratti dai lavori del collettivo di autoproduzioni a fumetti Mammaiuto

Sabato 15 giugno 2019, ore 18:00
Ingresso libero

 

locandina-mammaiuto-low

 

Sabato 15 giugno tornano le autoproduzioni a WOW Spazio Fumetto!
Sarà infatti nostro ospite il collettivo Mammaiuto, che presenterà la proiezione di due cortometraggi tratti da sue storie brevi: Un’altra via e Halfalogue (quest’ultimo proiettato in anteprima nella versione non definitiva). Samuel Daveti, Lorenzo Palloni e Alessio Ravazzani saranno con noi per spiegarci la loro filosofia nel fare fumetti, insieme ai registi dei cortometraggi Davide Arosio e Massimo Alì Mohammad. Modera l’incontro Alessandro Gamma, caporedattore del sito di news e critica cinematografica “Il Cineocchio”.
L’appuntamento è il primo del palinsesto Bricòla Off!: incontri ed eventi dedicati a chi, non contento di leggere soltanto i fumetti, se li disegna e pubblica da solo. Gli eventi di Bricòla Off sono idealmente inseriti nel programma di Bricòla, il festival dedicato ai DIY comics che si svolge ogni anno in primavera a WOW Spazio Fumetto.

Registi cinematografici e avidi lettori di fumetti, Davide Arosio e Massimo Alì Mohammad iniziano a collaborare con il collettivo Mammaiuto nel 2017, realizzando gli adattamenti di due racconti. Il primo è Un’altra via, basato sull’omonimo fumetto di Lorenzo Palloni, che narra la complessa relazione tra un professore universitario e una sua studentessa, dove l’uomo perderà totalmente la testa per lei. Il racconto è contenuto nel libro Tempo Da Lupi, che raccoglie quattro storie nere legate dal tema comune degli affetti: famiglia, amicizia, amore e tutto quello che si può ancora tradire.
Dopo Un’altra via, Davide e Massimo tornano alle narrazioni dei Mammaiuto con il cortometraggio (attualmente in fase di post-produzione) Halfalogue. Si tratta della trasposizione di Vetri, di Alessio Ravazzani, da Continua a smettere: una raccolta di storie brevi che hanno come tema centrale l’estenuante lotta quotidiana contro la rassicurante tentazione di abbandonare i propri sogni.

Costituitasi nel 2011, l’Associazione Mammaiuto è un collettivo di autori di fumetti che hanno scelto la via dell’autoproduzione per raggiungere i lettori direttamente, eliminando la presenza di intermediari: tutte le storie, le illustrazioni e le strisce prodotte sono disponibili gratuitamente sul sito www.mammaiuto.it, mentre la vendita dei volumi cartacei è finalizzata a sostenere i compensi degli autori e a pagare le spese vive dell’associazione. Oltre all’autoproduzione, alcuni volumi di Mammaiuto sono pubblicati anche da case editrici italiane e francesi.

 

Scarica il comunicato stampa dell’evento

Iscriviti alla newsletter!

Condividi

4tpvms - woo9ju - 30oc9j - 4ae38g - 4ux3kb - 7gjx3o - t2ayvp - iqt1r6