Presentazione: Marie Curie di Alice Milani

Presentazione di Marie Curie
con Alice Milani

Sabato 11 novembre, ore 17:30

Ingresso libero

alice-milani-pres-e-workshop2-copia

Quando arrivò a Parigi e si iscrisse alla Sorbona, Maria Skłodowska Curie aveva già 24 anni. In Polonia aveva dovuto lavorare come governante per mettere da parte i soldi necessari a intraprendere gli studi in scienze fisiche. Il nome con cui divenne famosa è quello del marito Pierre Curie, che la aiutò nelle ricerche su una sostanza sconosciuta che aveva proprietà assai curiose: emetteva energia, luce, calore. Era l’alba della fisica nucleare, ma anche l’inizio dell’era delle donne nella scienza. Dopo la morte improvvisa di Pierre, Marie portò avanti la sua carriera, fin troppo brillante e indipendente, scontrandosi con la mentalità conservatrice della Francia del primo Novecento. Le vicende private si intrecciano così inevitabilmente con la ricerca scientifica, finendo per offuscarne gli eccezionali traguardi.

Sabato 11 novembre alle 17:30 l’autrice Alice Milani sarà a WOW Spazio Fumetto per parlare del suo nuovo romanzo a fumetti, Marie Curie, edito da BeccoGiallo. Ingresso libero all’evento.

Domenica 12 novembre Alice Milani tornerà da noi per il workshop per adulti Disegno di ambientazione: per info e iscrizioni edu@museowow.it

 

Alice Milani è nata a Pisa nel 1986. Ha studiato pittura, incisione e tecniche di stampa a Torino e a Bruxelles. È stata una delle fondatrici del collettivo La Trama, con cui ha realizzato e distribuito fumetti autoprodotti fino al 2015. Il suo primo romanzo a fumetti Wisława Szymborska, si dà il caso che io sia qui (BeccoGiallo, 2015) è dedicato alla poetessa polacca vincitrice del premio Nobel, ed è stato tradotto in polacco. Nel 2016 esce Tumulto, per Eris Edizioni, racconto di viaggio e di formazione, scritto e disegnato a quattro mani con Silvia Rocchi. Dal 2017 dirige una nuova collana di fumetto di finzione per BeccoGiallo.

I referenti scientifici per questo lavoro sono Anna Nobili e Andrea Milani.
Anna Nobili è nata nel 1949 in un paesino in provincia di Rieti. È docente di fisica all’Università di Pisa e si occupa di esperimenti spaziali di precisione. È stata tra le prime ragazze ammesse a studiare fisica presso la Scuola Normale Superiore di Pisa.
Andrea Milani è nato a Firenze nel 1948. È docente di matematica all’Università di Pisa e si occupa di meccanica celeste, in particolare del calcolo delle orbite degli asteroidi.

Iscriviti alla newsletter!

Condividi