Settimana della Sicurezza Stradale 2019

Settimana della Sicurezza Stradale

11 -17 novembre 2019
Laboratori per le scuole e un weekend con incontri e attività (sabato dalle 15:00 alle 22:00, domenica dalle 15:00 alle 20:00)
Ingresso libero a tutte le iniziative (laboratori su prenotazione)

locandina_sicurezza_2019_wow-new

Il 13 dicembre 2017 la Commissione Lavori Pubblici del Senato ha approvato il decreto legislativo per istituzionalizzare anche nel nostro Paese la “Giornata Nazionale in memoria delle vittime della strada”. L’obiettivo è avviare una concreta campagna di prevenzione, funzionale a una seria e fattiva riduzione dell’indice di mortalità lungo le strade del nostro Paese. Proprio in quest’ottica di prevenzione la Polizia Stradale di Milano ha ideato, in collaborazione con il settore didattico di WOW Spazio Fumetto, una settimana di eventi dedicati alla sicurezza stradale. Dall’11 al 17 novembre WOW Spazio Fumetto sarà al centro di eventi che racconteranno ai ragazzi delle scuole elementari e del liceo, ma anche ai loro genitori, le conseguenze dell’eccesso di velocità, del mancato utilizzo dei dispositivi di sicurezza e, soprattutto, l’uso del telefono cellulare durante la guida.
A questo importante progetto aderisce, in qualità di partner, anche Pirelli, che ha sempre dedicato estrema attenzione alla sicurezza delle persone, sia attraverso lo sviluppo di pneumatici sempre più tecnologicamente avanzati, sia attraverso numerose attività educational – realizzate dalla Fondazione Pirelli – pensate per sensibilizzare le scolaresche all’importanza della sicurezza stradale.

I LABORATORI PER LE SCUOLE
Grazie alla collaborazione di Pirelli da lunedì 11 a venerdì 15 novembre si terranno incontri riservati alle scuole su prenotazione.
I laboratori, a prenotazione obbligatoria, saranno divisi in due momenti: nella prima parte, avrà luogo una lezione introduttiva e successivamente si terrà l’attività didattica.

La mattina – dalle ore 10:00 alle ore 12:00 – sarà dedicata alle classi di scuola secondaria (liceo).
“Sicurezza, una scelta intelligente” sarà incentrato sulla scelta del comportamento da tenere sulla strada. I ragazzi, con la presenza di un disegnatore professionista, saranno stimolati ad un buon uso delle norme attraverso l’incipit di una storia.

Il pomeriggio – dalle ore 14:00 alle ore 16:00 – sarà dedicato alle classi di scuola primaria.
“Un’avventura in città” sarà incentrato sul buon utilizzo delle norme in un’ottica ludica. I bambini, con la presenza di una disegnatrice professionista, saranno incentivati a posizionare i segnali stradali e giocare con delle pedine in uno spazio che replica la città.

Per ulteriori informazioni su attività e prenotazioni si prega di contattare il settore didattico all’indirizzo edu@museowow.it.

LA MOSTRA
Per tutta la settimana del progetto, WOW Spazio Fumetto ospiterà al piano terra, all’interno della biblioteca, a ingresso libero, la mostra “Viaggiare… ma sul sicuro – La sicurezza stradale nelle campagne pubblicitarie Pirelli tra gli anni Cinquanta e Sessanta”.
Il percorso espositivo, realizzato grazie all’Archivio Storico della Fondazione Pirelli, racconta come, nel corso dei suoi quasi 150 di storia, Pirelli si sia da sempre dedicata al tema della sicurezza stradale: i pneumatici sono infatti l’unico punto di contatto tra il veicolo e la strada e rappresentano quindi il fulcro di tutti i suoi sistemi di sicurezza. Pirelli è stata infatti la prima azienda in Italia, dalla fine del 1800, a produrre pneumatici per biciclette e successivamente, nei primi anni del Novecento, quelli per le prime automobili fissando fin da subito tra i suoi obiettivi quello di promuovere un comportamento adeguato e rispettoso sulle strade. La continua ricerca e innovazione dedicata alla produzione di pneumatici sicuri sulle strade è stata quindi presto affiancata alla comunicazione di prodotto.
Per la realizzazione delle campagne pubblicitarie negli anni Cinquanta e Sessanta del Novecento dedicate alla sicurezza stradale, Pirelli ha coinvolto i più grandi nomi della grafica italiana e internazionale tra cui: Riccardo Manzi, Bob Noorda, Max Huber e molti altri di cui è possibile vedere una selezione all’interno di questa esposizione.
La conoscenza delle regole della sicurezza stradale è anche uno dei messaggi che oggi il programma Fondazione Pirelli Educational si impegna a diffondere attraverso i suoi percorsi didattici dedicati alle scuole primarie e secondarie, coinvolgendo ogni anno migliaia di studenti provenienti da tutta l’Italia.

UN WEEKEND SPECIALE
Nel weekend sono previsti appuntamenti con momenti di gioco e intrattenimento. Saranno esposti alcuni mezzi in uso alla Polizia Stradale tra cui la Lamborghini Huracán, auto adibita principalmente al trasporto urgente di organi, e mezzi della Croce Rossa. Durante le due giornate si potranno provare due simulatori di guida e un tappeto interattivo che, grazie a degli speciali occhiali, permette di provare gli effetti di una guida in stato di ebrezza.

Sabato 16 novembre sono previste attività nella giornata (dalle ore 15:00 alle ore 22:00) e l’apertura straordinaria serale con il Boom Milano, il bar del museo del fumetto.
Si parte alle ore 15:00 con un incontro sugli effetti della distrazione al volante e del mancato uso delle cinture di sicurezza.
Alle ore 16:00 Mauro Bernardi di Enjoy Ski Sport Onlus e maestro di sci disabile, porterà la sua testimonianza sul superamento delle difficoltà – causate da un incidente stradale – attraverso i valori dello sport. Alle ore 17:00 è previsto un incontro con lo staff Pirelli per un focus sul ruolo del pneumatico nella sicurezza stradale di oggi e dei prossimi anni e una testimonianza sull’importanza dell’impegno personale nella prevenzione.
Alle ore 18:00 i responsabili del primo soccorso della Croce Rossa e, a seguire, la dottoressa Minotti (psicologa della Polizia di Stato) discuteranno del supporto psicologico alle vittime di incidenti stradali.
La serata proseguirà fino alle ore 22:00: presso il Boom sarà possibile scoprire gli effetti dell’uso e dell’abuso di sostanza alcoliche psicotrope.

Domenica 17 novembre (dalle 15:00 alle 20:00) ci saranno eventi, incontri e attività interattive rivolte a bambini, giovani e adulti.
A partire dalle ore 15:00, all’interno del Giardino Oreste del Buono sarà possibile testare le e-bike firmate CYCL-e around™, il nuovo servizio di mobilità pensato da Pirelli, che si propone di arricchire l’esperienza del cicloturismo attraverso l’utilizzo di biciclette a pedalata assistita di ultima generazione.
Alle ore 15:00 inizierà un incontro sugli effetti della distrazione al volante e del mancato uso delle cinture di sicurezza.
Alle ore 16:00 si terrà l’incontro “L’autismo oggi, riconoscerlo e… aiutare”, mentre a cura della CDD Ferraris Autismo alle ore 17:00 l’associazione On The Road proporrà la sua particolare esperienza di Alternanza Scuola Lavoro.
Alle ore 18:00 il Trauma Team Niguarda presenterà il progetto “Salviamoci la faccia” sull’uso del casco integrale.
Alle ore 19:00 l’associazione 2NOVE9 e il 118 racconteranno le loro esperienze di aiuto alle vittime di incidenti stradali.

La partecipazione a tutti gli eventi e libera e gratuita.

Iscriviti alla newsletter!

Condividi

4tpvms - woo9ju - 30oc9j - 4ae38g - 4ux3kb - 7gjx3o - t2ayvp - iqt1r6