• <p>Il <strong>Medioevo</strong> &egrave; un&rsquo;et&agrave; storica affascinante e misteriosa: in un periodo di 1000 anni, dalla caduta dell&rsquo;Impero Romano d&rsquo;Occidente nel 476 d.C. alla scoperta dell&rsquo;America nel 1492, &egrave; successo davvero di tutto, e che ha ispirato fumettisti, artisti, ma anche registi e scrittori, imponendosi come un tassello fondamentale del nostro immaginario e della nostra storia.</p><p>Fumetto, illustrazione e cinema d&rsquo;animazione hanno avuto un ruolo fondamentale in tutto questo parlando ai giovani lettori, talvolta ingannandoli, talvolta istruendoli, ma sempre con immagini magnifiche di castelli, dame, armi, qualche mago e strega di troppo, e cavalieri a catturare l&rsquo;attenzione.<br />&nbsp;&nbsp; &nbsp;<br /><strong>La mostra &ldquo;Medioevo -&nbsp;Storia, storie e mito a fumetti&rdquo; racconta attraverso tavole originali a fumetti, riproduzioni di armi e armature, manifesti&nbsp;e tanto altro un periodo storico fondamentale, sia attraverso i punti fondamentali</strong> che permettono di comprendere meglio un millennio di Storia, <strong>sia attraverso i miti e le leggende</strong> ancora amatissime ai giorni nostri, dal Sacro Graal a Re Art&ugrave; fino a Robin Hood passando, ovviamente, per il falso mito della Terra piatta.<br />&nbsp;</p><p>Grazie alla collaborazione di importanti collezionisti e autori e&nbsp;al materiale proveniente dal fondo della Fondazione Franco Fossati, sar&agrave; possibile ammirare una selezione di tavole originali di grandi autori del fumetto italiano: da <strong>Sergio Toppi a Dino Battaglia</strong>, il Medioevo ha saputo ispirare anche tantissimi autori umoristici, tra cui&nbsp;<strong>Luciano Bottaro,</strong>&nbsp;<strong>Magnus e&nbsp;Giovanni Romanini</strong>,&nbsp;<strong>Johnny Hart e Brant Parker</strong>.</p><p>Tante&nbsp;le tematiche toccate:&nbsp;dai miti del Sacro Graal e di Re Art&ugrave;&nbsp;alle Crociate, dal&nbsp;viaggio di Marco Polo a personaggi amati come&nbsp;Robin Hood. Oltre a tavole a fumetti, in mostra anche manifesti e locandine dei film che pi&ugrave; hanno raccontato il Medioevo, come &ldquo;Excalibur&rdquo;, &ldquo;Il nome della rosa&rdquo;, &ldquo;Ivanhoe&rdquo; e &ldquo;Il principe coraggioso&rdquo;. Proprio quest&rsquo;ultimo &egrave; l&rsquo;adattamento cinematografico del fumetto statunitense forse pi&ugrave; famoso ambientato nel Medioevo, il <strong>Principe Valiant</strong>, in mostra con una preziosa vignetta originale.</p><p>Saranno inoltre esposte&nbsp;riproduzioni di armi e armature medievali prestate da La Compagnia dei Viaggiatori in Arme,&nbsp;castelli realizzati in LEGO (grazie alla collaborazione di BrianzaLug e ItLUG)&nbsp;e un drago realizzato&nbsp;dall&rsquo;Associazione La Fortezza.</p><p>&nbsp;</p><p>Maggiori informazioni nel <strong>comunicato stampa</strong> della mostra.</p>
Le mostre
  • <p>Volete sostenere WOW Spazio Fumetto?</p><p>&nbsp;</p><p>Potete farlo&nbsp;attraverso vari modi: per esempio acquistando la <strong><a target="_blank" href="http://www.museowow.it/eventi/WOW+CARD/480">WOW Card</a></strong>, la tessera che permette l&#39;entrata al nostro museo per un anno con sconti dedicati e altri vantaggi, acquistabile al costo di 25 euro scrivendo a <a href="mailto:bookshop@museowow.it">bookshop@museowow.it</a>.</p><p><br />&Egrave; possibile effettuare donazioni tramite <strong>PayPal</strong> (opzione &quot;invio ad amici&quot;) all&#39;indirizzo <a href="mailto:fondazione@fumetto.org">fondazione@fumetto.org</a>, o <a target="_blank" href="https://www.paypal.com/paypalme/museowow">a questo link</a>, con il messaggio &quot;Auguri WOW&quot;. La donazione non comporta costi aggiuntivi.</p><p><br />Si pu&ograve; infine devolvere il <strong>5xmille</strong> a favore della <strong>Fondazione Franco Fossati</strong>, che gestisce il Museo del Fumetto: scegliendo il riquadro &quot;Sostegno del volontariato e delle altre organizzazioni non lucrative di utilit&agrave; sociale&quot; e indicando il codice fiscale della Fondazione 97460830157.</p><p>&nbsp;</p>
  • <p>In occasione delle ultime settimane della mostra&nbsp;<a target="_blank" href="http://www.museowow.it/mostre/Medioevo.+Storia%2C+storie+e+mito+a+fumetti/639">Medioevo. Storia, storie e mito a fumetti</a>, <strong>domenica 11 settembre alle ore 16:00 verr&agrave; presentato&nbsp;<a target="_blank" href="https://libri.unimi.it/index.php/milanoup/catalog/book/71">Stai fermo un girone. Un gioco per scoprire Dante e il suo mondo</a></strong>, creato dal gruppo interdisciplinare&nbsp;<a target="_blank" href="https://www.studilefili.unimi.it/ecm/home/ricerca/gruppi-di-ricerca/coordinate-dantesche">Coordinate Dantesche</a> (Universit&agrave; degli Studi di Milano) e scaricabile gratuitamente online dal&nbsp;sito della <a target="_blank" href="https://milanoup.unimi.it/">Milano University Press</a>.</p><p><strong>Durante l&#39;evento sar&agrave; possibile giocare insieme: per partecipare, prenotazione consigliata a&nbsp;<a href="mailto:eventi@museowow.it">eventi@museowow.it</a>.</strong></p><p>Evento organizzato in collaborazione con&nbsp;l&#39;<a target="_blank" href="https://www.italiamedievale.org/portale/">Associazione Culturale Italia Medievale</a>.</p><p>&nbsp;</p><p><em>Stai fermo un girone</em>&nbsp;&egrave; un gioco concepito sul modello del tradizionale gioco dell&rsquo;oca, dedicato all&rsquo;Inferno di Dante Alighieri e alle discipline della ricerca umanistica coinvolte nello studio del Medioevo.&nbsp;Per avanzare e vincere non occorrono soltanto conoscenze sui canti, i personaggi e i temi infernali, ma ci si dovr&agrave; anche confrontare con diversi metodi di indagine applicati ai testi negli studi universitari: questa, anzi, sar&agrave; la porta d&rsquo;accesso per guardare all&rsquo;opera dantesca sullo sfondo dell&rsquo;intero Medioevo, con la sua storia, le sue idee, la sua cultura, i problemi che si &egrave; posto e le risposte che ha provato a dare.&nbsp;Il formato stampabile e ritagliabile permette a ciascuno di costruirsi il suo set di carte, segnalini e tavola da gioco e di immergersi nell&rsquo;Inferno e nel mondo di Dante.</p><p>&nbsp;</p>
  • <p><strong>Torna il Campus Estivo di Didattica WOW!</strong></p><p>Un campus creativo e divertente per passare un&rsquo;estate avventurosa insieme, dedicato a bambini e ragazzi&nbsp;<strong>dai 7 ai 14 anni.</strong></p><p>Il campus &egrave; organizzato &quot;in presenza&quot; negli spazi del museo, con l&#39;utilizzo anche degli spazi esterni per le attivit&agrave; ludiche.</p><p>&nbsp;</p><p>Ogni settimana del Campus WOW &egrave; dedicata all&#39;approfondimento e alla sperimentazione di una tematica artistica diversa:&nbsp;nel pomeriggio si terranno lezioni di fumetto, manga e animazione in base al tema della settimana, mentre la mattina ci saranno giochi, proiezioni e attivit&agrave; di disegno.</p><p>&nbsp;</p><p><strong>Settimane disponibili:</strong></p><p>&nbsp;</p><p>13-17&nbsp;giugno (tema della settimana: Fumetto)&nbsp;&rarr;<em>&nbsp;AL COMPLETO: scrivere per la lista d&#39;attesa</em></p><p>20-24&nbsp;giugno (tema della settimana: Manga)&nbsp;&rarr;<em>&nbsp;AL COMPLETO: scrivere per la lista d&#39;attesa</em></p><p>27&nbsp;giugno-1&deg;&nbsp;luglio (tema della settimana: Fumetto)&nbsp;&rarr;<em>&nbsp;AL COMPLETO: scrivere per la lista d&#39;attesa</em></p><p>&nbsp;</p><p>4-8&nbsp;luglio (tema della settimana: Animazione)</p><p>11-15&nbsp;luglio (tema della settimana: Manga)</p><p>18-22&nbsp;luglio (tema della settimana: Fumetto)</p><p>25-29&nbsp;luglio (tema della settimana: Animazione)</p><p>29 agosto-2&nbsp;settembre (tema della settimana: Manga)</p><p>NUOVA: 5-9 settembre&nbsp;(tema della settimana: Fumetto)</p><p>&nbsp;</p><p>Il campus si svolger&agrave;&nbsp;<strong>da luned&igrave; a venerd&igrave; dalle 9:00 alle 16:30</strong>, con ingressi scaglionati.</p><p><strong>Programma di ogni settimana:</strong></p><p>9:00-9:30 ingressi scaglionati e controllo temperatura</p><p>9:45-11:00 attivit&agrave;, giochi, letture e proiezioni</p><p>11:00-11:30 merenda (fornita dal museo)</p><p>11:30-12:30 attivit&agrave;, giochi, letture e proiezioni</p><p>12:30-14:00&nbsp;pranzo (al sacco, non fornito dal museo e da consumare in loco)</p><p>14:00-16:00 lezione di fumetto, manga o animazione in base alla settimana</p><p>16:00-16:30 uscite scaglionate</p><p>Possibilit&agrave; di ingresso anticipato e uscita posticipata (8:30-17:30) con maggiorazione di 10 euro&nbsp;sulla quota base.</p><p>&nbsp;</p><p><strong>Manutenzione ordinaria:</strong> L&rsquo;intero spazio verr&agrave; sanificato e pulito tutti i giorni. La postazione e il materiale assegnato al partecipante all&rsquo;inizio del Campus (kit composto da matite, penne, temperini, gomma e colla) rimarranno invariati per tutta la settimana.</p><p><strong>Partecipanti:</strong> I partecipanti saranno suddivisi in tre gruppi in base all&rsquo;et&agrave; (7-14): ogni gruppo sar&agrave; gestito da un operatore che si dedicher&agrave; esclusivamente al proprio gruppo per tutta la durata della settimana. I banchi saranno posti in modo da rispettare le distanze imposte dalle linee guida per relative all&rsquo;emergenza sanitaria.</p><p><strong>Politica di cancellazione</strong>: In caso di disdetta effettuata entro i 14 giorni dall&rsquo;inizio della settimana prescelta, la quota verr&agrave; rimborsata per il 50%. Successivamente non sar&agrave; possibile recuperare la quota. Ogni settimana verr&agrave; attivata al raggiungimento di un numero minimo di iscritti, e seguendo le linee guida e le disposizioni relative all&#39;emergenza sanitaria.</p><p>&nbsp;</p>
Eventi
Didattica
  • Servizi
  • Servizi
  • Servizi
  • Servizi
Servizi