• <p><strong>Oltre 130 tavole originali di uno dei maggiori artisti italiani del Fumetto</strong>: una mostra per apprezzare la bellezza estetica e l&rsquo;innovazione rivoluzionaria della nona arte di <strong>Gianni De Luca</strong>. Dai primi anni della sua carriera sul giornale &ldquo;Il Vittorioso&rdquo; fino ad arrivare ai capolavori per &ldquo;Il Giornalino&rdquo;, soffermandosi sugli episodi del noto commissario Spada (ambientati nella Milano degli anni Settanta) e sulle tragedie shakespeariane, il vertice artistico e narrativo pi&ugrave; alto di De Luca.</p><p>&nbsp;</p><p><strong>Gianni De Luca</strong> (Gagliato, provincia di Catanzaro, 1927-Roma, 1991) a 14-15 anni disegna gi&agrave; le sue prime storie a fumetti, quando i suoi riferimenti sono i pochi giornalini che filtrano attraverso le maglie della censura fascista. Nel dopoguerra trova spazio sulle pagine del pi&ugrave; diffuso giornalino cattolico, &quot;Il Vittorioso&quot;, accanto a Jacovitti, Caesar e a decine di autori nuovi finalmente liberi di esprimersi.<br />Mai pago dei risultati, per tutta la sua carriera artistica ha continuato a <strong>sperimentare nuove modalit&agrave;</strong> e un utilizzo sempre pi&ugrave; avanzato degli strumenti, sia nel &ldquo;bianco e nero&rdquo; sia nel &ldquo;colore&rdquo;.<br />Il suo livello espressivo e narrativo, di grafica,&nbsp;impaginazione e di uso del colore&nbsp;raggiungono il massimo quando passa al &quot;Giornalino&quot;: sempre una testata cattolica ma con una maggiore apertura a temi anche laici e obiettivi pi&ugrave; moderni.&nbsp;Troviamo cos&igrave; diversi <strong>classici della letteratura trasposti in fumetto</strong>, riuscendo a portare sulla carta opere &ldquo;impossibili&rdquo; come le <strong>tragedie di Shakespeare</strong>&nbsp;su testi di Raoul Traverso: <em>La tempesta</em>, <em>Amleto</em>, <em>Romeo e Giulietta</em>. Mantenendo il senso della rappresentazione teatrale e aggiungendo il fascino degli interpreti, introducendo una terza dimensione e violando lo spazio pur operando su superficie piana e, ultima sfida, superando anche la quarta dimensione (il tempo).<br /><strong>Fatti storici, personaggi dello spettacolo, un raffinato umorismo grafico</strong> per un&rsquo;originale interpretazione a fumetti del <em>Giornalino di Giamburrasca</em>: sono state tante sfide che l&rsquo;hanno fatto amare da generazioni di lettori.<br />Ha sempre preferito storie &ldquo;concluse&rdquo;, romanzi e racconti a fumetti, ma quando si &egrave; cimentato nella creazione de un personaggio seriale &ndash; <strong>il commissario Spada</strong>, su testi di Gian Luigi Gonano &ndash;&nbsp;il risultato &egrave; stato un ulteriore capolavoro.&nbsp;Il tratto di Gianni De Luca evolve storia dopo storia, con soluzioni visive sempre innovative. In mostra sono esposte tavole di episodi esemplari del commissario, dalla prima storia <em>Il ladro d&rsquo;uranio</em>&nbsp;all&rsquo;ultima <em>Fantasmi</em>, e&nbsp;due <strong>preziosi dietro le quinte</strong>: uno studio dell&rsquo;evoluzione del viso del commissario e il bozzetto di una tavola mai pubblicata, forse facente parte di una storia del personaggio mai conclusa.</p><p>De Luca ha realizzato inoltre una quantit&agrave; di <strong>splendide copertine</strong> per i grandi albi di Brick Bradford e di alcuni altri personaggi classici del fumetto statunitense.&nbsp;Un altro aspetto importante dell&rsquo;opera di Gianni De Luca &egrave; infatti la sua produzione come <strong>illustratore</strong>. Autore di decine e decine di copertine e illustrazioni, De Luca anche in questo ambito realizza immagini estremamente suggestive, con la consueta ricerca di nuove formule espressive.</p><p>Ultima storia di Gianni De Luca, rimasta incompiuta per la scomparsa dell&rsquo;autore, &egrave; <em>I giorni dell&rsquo;impero</em>&nbsp;(1992, su testi di Mauro Cominelli): un&rsquo;avventura storica che, quasi a chiudere un cerchio, si avvicina nelle tematiche alle storie disegnate agli inizi della sua carriera.</p><p><br />Accanto alle opere esposte in originale, grazie agli archivi della Fondazione Franco Fossati e del collezionista Pier Giuseppe Barbero, saranno in mostra le pagine pi&ugrave; belle del &quot;Vittorioso&quot; e del &quot;Giornalino&quot;, libri illustrati da De Luca, rare edizioni estere delle sue opere e le ristampe, che nel corso degli anni hanno consentito e consentono a nuove generazioni di lettori di conoscere questo straordinario artista.</p><p>&nbsp;</p><p><strong>Domenica 3 marzo alle ore 16.30 si terr&agrave; al museo un incontro (a ingresso libero) con Laura De Luca</strong>, figlia dell&rsquo;artista, per conoscere meglio l&rsquo;opera di Gianni De Luca, l&rsquo;uomo &ldquo;nato con la matita in mano&rdquo;.</p><p>&nbsp;</p>
  • <p>In occasione dell&#39;edizione 2024 de La Citt&agrave; dei Gatti, un percorso dedicato a tutte le gatte che in oltre 100 e pi&ugrave; anni sono apparse tra&nbsp;fumetto e animazione.</p><p>Da Catwoman, l&rsquo;amica-nemica di Batman fin dal 1940, alla Gatta Nera, l&rsquo;amica-nemica di Spider-Man (1979) e alla&nbsp;Donna Gatto poi diventata Tigra, eroina dai poteri felini come guarigione accelerata, sensi ipersviluppati e artigli retrattili creata per un pubblico di ragazze da Gil Kane e John Romita Sr. e pubblicata dal 1972 sulle riviste Marvel. Da Krazy Kat, il personaggio inventato&nbsp;nel 1913 da George Herriman, a Hello Kitty;&nbsp;dalle ladre della serie &ldquo;Occhi di gatto&rdquo; alla gatta Luna di Sailor Moon; da&nbsp;Duchessa e la dolce Minou, protagoniste del capolavoro disneyano &ldquo;Gli Aristogatti&rdquo;, alle illustrazioni create da Gino Paoli per illustrare un volume dedicato alla sua canzone &ldquo;La Gatta&rdquo;.</p><p>&nbsp;</p><p><strong>Inaugurazione sabato 17 febbraio alle ore 16.00</strong>:&nbsp;ospite d&rsquo;onore <strong>Stefano &ldquo;Kaneda&rdquo; Gargano</strong>, autore del manifesto della mostra.</p><p>Intervengono inoltre Enrico Ercole, ideatore del Feliway Concerto in Miao;&nbsp;Sabrina Giussani, medico veterinario esperto in comportamento; al termine dell&rsquo;inaugurazione Luigi F. Bona consegner&agrave; il premio UrbanCat 2024 ai medici veterinari Marzia Possenti e Miriam D&rsquo;Ovidio de L&rsquo;Arca Clinica Veterinaria di Cassano D&rsquo;Adda per il progetto Arcabimbivet.</p><p>&nbsp;</p>
Le mostre
  • <p>Percorsi per avvicinare i bambini alla nona arte, dedicati all&#39;approfondimento e alla sperimentazione, alla prova e alla verifica: per tutti coloro che vogliono imparare a raccontare&nbsp;attraverso l&rsquo;arte del disegno e del fumetto.</p><p>&nbsp;</p><p><strong><strong>Manga Base (</strong>da&nbsp;8 a 11 anni)&nbsp;- Inizio secondo&nbsp;modulo: mercoled&igrave; 7 febbraio&nbsp;2024</strong></p><p>&quot;Come si costruisce un personaggio? Come si disegna una storia a fumetti?&quot;. Scopriamolo insieme, con un percorso pensato per chi vuole muovere i primi passi nel fantastico mondo dei manga! Dal personaggio allo storytelling, le lezioni guideranno gli allievi alla scoperta dei codici grafici e narrativi alla base delle storie pi&ugrave; amate, con l&#39;obiettivo di creare le prime tavole manga! Affilate le matite... Si parte!</p><p>Il corso si sviluppa su due moduli da 10 lezioni l&#39;uno:&nbsp;gli iscritti possono decidere liberamente se iscriversi al primo modulo e successivamente al secondo, oppure solo uno o anche tutti e due subito usufruendo di uno sconto.</p><p><strong>Docente del corso:&nbsp;Sabrina Sala.</strong>&nbsp;Classe 1974, ha fatto della sua passione il suo lavoro, collaborando con alcune delle maggiori realt&agrave; italiane strettamente legate ad anime e manga (studi di doppiaggio, case editrici, case di produzione e post-produzione, piattaforme TV). Chiaramente influenzata, fin dalla tenera et&agrave;, dal maestro Shingo Araki e dai mangaka degli anni Settanta e Ottanta, passa dalla creazione di&nbsp;fan-art a&nbsp;soggetti e personaggi originali. Da anni docente di tecnica manga, ha pubblicato con Studio Ebi, Manga Senpai, Reika Manga e, a breve, con Sbam Edizioni, prediligendo storie brevi e autoconclusive che le permettono di sperimentare ed esprimersi attraverso generi narrativi differenti.</p><p><strong><strong>Durata:</strong></strong>&nbsp;I Modulo da 10 lezioni (20 ore)</p><p><strong><strong>Giorno e orario:</strong>&nbsp;</strong>Mercoled&igrave;&nbsp;17:15-19:15</p><p><strong><strong>Costo:&nbsp;</strong></strong>250&euro; per un modulo da 10 lezioni; 500&euro; per entrambi i moduli (20 lezioni, 40 ore totali). La quota relativa a un corso di 20 lezioni pu&ograve; essere pagata interamente in anticipo, usufruendo di uno sconto di 50&euro;, per un totale di 450&euro;.</p><p>&nbsp;</p><p><strong><strong>Manga Avanzato (</strong>da&nbsp;10&nbsp;anni)&nbsp;- Inizio secondo modulo: gioved&igrave; 8 febbraio 2024</strong></p><p>Character design e Storytelling sono alla base di ogni manga! Il percorso avanzato si pone come obiettivo quello di guidare gli allievi nella scoperta e soprattutto l&#39;approfondimento di questi due elementi fondamentali, grazie alla realizzazione di un piccolo progetto completo, dai personaggi alle tavole, fino allo studio di una copertina accattivante!</p><p>Il corso si apre anche a&nbsp;nuovi iscritti che&nbsp;non abbiano frequentato il corso base, previo&nbsp;breve colloquio con il docente.</p><p>Il corso si sviluppa su due moduli da 10 lezioni l&#39;uno:&nbsp;gli iscritti possono decidere liberamente se iscriversi al primo modulo e successivamente al secondo, oppure solo uno o anche tutti e due subito usufruendo di uno sconto.</p><p><strong>Docente del corso:&nbsp;Sabrina Sala.</strong>&nbsp;Classe 1974, ha fatto della sua passione il suo lavoro, collaborando con alcune delle maggiori realt&agrave; italiane strettamente legate ad anime e manga (studi di doppiaggio, case editrici, case di produzione e post-produzione, piattaforme TV). Chiaramente influenzata, fin dalla tenera et&agrave;, dal maestro Shingo Araki e dai mangaka degli anni Settanta e Ottanta, passa dalla creazione di&nbsp;fan-art a&nbsp;soggetti e personaggi originali. Da anni docente di tecnica manga, ha pubblicato con Studio Ebi, Manga Senpai, Reika Manga e, a breve, con Sbam Edizioni, prediligendo storie brevi e autoconclusive che le permettono di sperimentare ed esprimersi attraverso generi narrativi differenti.</p><p><strong><strong>Durata:</strong></strong>&nbsp;I Modulo da 10 lezioni (20 ore)</p><p><strong><strong>Giorno e orario:</strong>&nbsp;</strong>Gioved&igrave;&nbsp;17:15-19:15</p><p><strong><strong>Costo:&nbsp;</strong></strong>250&euro; per un modulo da 10 lezioni; 500&euro; per entrambi i moduli (20 lezioni, 40 ore totali). La quota relativa a un corso di 20 lezioni pu&ograve; essere pagata interamente in anticipo, usufruendo di uno sconto di 50&euro;, per un totale di 450&euro;.</p><p>&nbsp;</p><p><strong>Fare fumetto base (da&nbsp;8&nbsp;a 11&nbsp;anni)&nbsp;- Inizio secondo modulo: marted&igrave; 6 febbraio 2024</strong></p><p>Il corso base per imparare i fondamenti della realizzazione di un fumetto. Dall&rsquo;invenzione dei personaggi e della storia, alla creazione del racconto a vignette, scopriremo le tecniche specifiche del fumetto per apprendere questo affascinante linguaggio fortemente comunicativo, dando sfogo alla propria creativit&agrave;.</p><p>Il corso si sviluppa su due moduli da 10 lezioni l&#39;uno:&nbsp;gli iscritti possono decidere liberamente se iscriversi al primo modulo e successivamente al secondo, oppure solo uno o anche tutti e due subito usufruendo di uno sconto.</p><p><strong>Docente del corso: Roberta Sottile.</strong>&nbsp;Fumettista di origini siciliane, ha studiato presso la Scuola del Fumetto&nbsp;di Milano. Lavora in diversi ambiti legati alla comunicazione visiva, dal fumetto alle illustrazioni editoriali fino alla grafica pubblicitaria. Collabora con WOW Spazio Fumetto dal 2015, tenendo corsi e laboratori per bambini e ragazzi.</p><p><strong>Durata:</strong><strong>&nbsp;</strong>I Modulo&nbsp;da 10 lezioni (20 ore)</p><p><strong>Giorno e orario:&nbsp;</strong>Marted&igrave;&nbsp;17:15-19:15</p><p><strong>Costo:&nbsp;</strong>250&euro; per un modulo da 10 lezioni; 500&euro; per entrambi i moduli (20 lezioni, 40 ore totali). La quota relativa a un corso di 20 lezioni pu&ograve; essere pagata interamente in anticipo, usufruendo di uno sconto di 50&euro;, per un totale di 450&euro;.</p><p>&nbsp;</p><p><strong>Fare fumetto avanzato (da 10 anni) - Inizio secondo modulo: mercoled&igrave; 7 febbraio 2024</strong></p><p>Il corso avanzato si propone di sviluppare gli elementi successivi al corso base di fumetto, in particolare di approfondire temi che potranno dare ai bambini e ragazzi una maggiore consapevolezza e competenza.&nbsp;Alcuni degli argomenti trattati: il movimento, il dinamismo e i diversi stili di comunicazione del fumetto.</p><p>Il corso si apre anche a&nbsp;nuovi iscritti che&nbsp;non abbiano frequentato il corso base, previo&nbsp;breve colloquio con il docente.</p><p>Il corso si sviluppa su due moduli da 10 lezioni l&#39;uno:&nbsp;gli iscritti possono decidere liberamente se iscriversi al primo modulo e successivamente al secondo, oppure solo uno o anche tutti e due subito usufruendo di uno sconto.</p><p><strong>Docente del corso: Roberta Sottile.</strong>&nbsp;Giovane fumettista di origini siciliane, ha studiato presso la Scuola del Fumetto&nbsp;di Milano. Lavora in diversi ambiti legati alla comunicazione visiva, dal fumetto alle illustrazioni editoriali fino alla grafica pubblicitaria. Collabora con WOW Spazio Fumetto dal 2015, tenendo corsi e laboratori per bambini e ragazzi.</p><p><strong><strong>Durata:</strong></strong>&nbsp;I&nbsp;Modulo&nbsp;da 10 lezioni (20 ore)</p><p><strong><strong>Giorno e orario:</strong>&nbsp;</strong>Mercoled&igrave;&nbsp;17:15-19:15</p><p><strong><strong>Costo:&nbsp;</strong></strong>250&euro; per un modulo da 10 lezioni; 500&euro; per entrambi i moduli (20 lezioni, 40 ore totali). La quota relativa a un corso di 20 lezioni pu&ograve; essere pagata interamente in anticipo, usufruendo di uno sconto di 50&euro;, per un totale di 450&euro;.</p><p>&nbsp;</p>
  • <p>Da sempre la magia del gatto ha sedotto artisti e poeti e la mostra in corso a WOW Spazio Fumetto ne &egrave; un esempio: in pi&ugrave; di un caso le opere esposte non sono semplici disegni, ma racconti intrisi di poesia e dolcezza.</p><p><strong>Sabato 2 marzo alle 16:30</strong> il gruppo dei <strong>Gattispiazzati</strong> ci porter&agrave; in un immaginifico tour alla scoperta dei <strong>gatti nell&rsquo;arte</strong>. Al termine verr&agrave; <strong>presentato il volume <a target="_blank" href="https://www.johanandlevi.com/scheda-libro/desmond-morris/i-gatti-nellarte-9788860103451-2339.html"><em>I gatti nell&rsquo;arte</em></a>&nbsp;di Desmond Morris</strong> (Johan &amp; Levi Editore). Sensibile a ogni sfumatura felina, il pi&ugrave; grande zoologo dei nostri tempi ci racconta la storia dell&rsquo;arte attraverso la lente degli artisti gattofili. Simbolo di violenza spietata per Pablo Picasso che lo rappresenta in veste di predatore feroce, emblema supremo della sessualit&agrave; femminile in Balthus, soggetto molto popolare tra vignettisti satirici e caricaturisti fino a diventare volano di denuncia politica con Banksy, il gatto &egrave; un&rsquo;inesauribile fonte per esplorazioni visive e voli pindarici.</p><p>&nbsp;</p>
  • <p><strong><a target="_blank" href="https://www.instagram.com/illustrators_club_milano/">Illustrators*Club Milano</a></strong>, l&#39;appuntamento bisettimanale dedicato alla community di illustratori, fa tappa a WOW Spazio Fumetto!<br />Un nuovo appuntamento aperto a tutti, professionisti e non: <strong>sabato 2 marzo dalle 14:30 alle ore 16:00</strong> ospiteremo un incontro per rilassarsi e socializzare con altri artisti, dando vita a illustrazioni a tema gatti e altri amici pelosi.</p><p>Portatevi quaderni da disegno e matite e iscrivetevi gratuitamente su&nbsp;<a target="_blank" href="https://www.eventbrite.com/e/drawing-illustration-session-at-wow-spazio-fumetto-tickets-839952489507">EventBrite</a>!</p><p>&nbsp;</p><p><em>Join us bi-weekly for open drawing sessions in various locations across Milan. Whether you&#39;re a seasoned artist or just starting out, everyone is welcome to unleash their creativity with us!<br />Come chat, laugh, and draw with fellow art enthusiasts. Our sessions are relaxed and inclusive, with no pressure to follow a specific theme. Feel free to let your imagination run wild!<br />Explore new corners of Milan as we change venues for each session. Follow us on social media to stay updated on our next gathering and join us for a day of artistic expression and community building.<br />Illustrators*Club Milano is all about connecting drawing enthusiasts and fostering a supportive creative community. Come be a part of our Milan art community &ndash; we can&#39;t wait to meet you at our next session!&nbsp;</em></p><p>&nbsp;</p>
Eventi
Didattica
  • Servizi
  • Servizi
  • Servizi
  • Servizi
Servizi