• <p><strong>| ATTENZIONE: &egrave; possibile prenotare la propria visita nei weekend&nbsp;<a target="_blank" href="https://shop-lombardia.abbonamentomusei.it/">a questo link</a>&nbsp;|</strong></p><p>&nbsp;</p><p><strong>Nel 1939 debutta negli Stati Uniti un albo a fumetti, il primo pubblicato dall&rsquo;editore Martin Goodman: <em>Marvel Comics</em> n. 1.&nbsp;</strong><br />Su quelle pagine hanno origine due supereroi, la <strong>Torcia Umana</strong> e <strong>Namor</strong>, inizio di un gigantesco affresco narrativo ancora oggi in evoluzione: l&rsquo;<strong>Universo Marvel</strong>, che &ldquo;esploder&agrave;&rdquo; a partire dal 1961 con la creazione dei <strong>Fantastici Quattro</strong>, seguiti da <strong>Hulk, Spider-Man, Thor, Iron Man e tantissimi altri</strong>. L&rsquo;evoluzione dagli anni Quaranta &egrave; enorme, e&nbsp;<strong>in poco tempo una schiera di autori, con Stan Lee, Jack Kirby e Steve Ditko in testa, porta una vera rivoluzione nel mondo del fumetto.</strong><br />In questi decenni migliaia di personaggi sono venuti ad arricchire questo universo fantastico, che dopo aver affascinato milioni di lettori in tutto il mondo continua a conquistare legioni di nuovi fan grazie a&nbsp;film, serie animate, videogame.</p><p><strong>La mostra &ldquo;Amazing&rdquo; racconta la straordinaria storia della <a href="https://www.marvel.com/">Marvel</a>&nbsp;dal 1939 ai giorni nostri: la creazione di tanti personaggi indimenticabili, la fascinazione di generazioni di fan attraverso narrazioni rivoluzionarie e straordinarie intuizioni.</strong> Il percorso espositivo, arricchito da ingrandimenti di effetto scenografico, &egrave; ricco di <strong>tavole originali, manifesti, gadget, albi d&rsquo;epoca</strong>.</p><p><br /><strong>L&#39;esposizione&nbsp;si suddivide in sezioni&nbsp;che corrispondono agli otto decenni di storia della casa editrice.</strong> Ogni sezione &egrave; aperta da un pannello che racconta, con un ricco apparato di immagini, gli avvenimenti cardine di quel decennio.&nbsp;<br />Due speciali approfondimenti sono dedicati alla collaborazione tra <strong>Stan Lee</strong> e <strong>Jack Kirby</strong>, origine del successo della Marvel, e alla nascita dell&rsquo;Universo Marvel, per comprendere le differenze dagli altri fumetti prodotti negli stessi anni. Una timeline situa in ordine cronologico gli avvenimenti fondamentali della casa editrice, correlandoli con la creazione di tutti i maggiori eroi.</p><p>Grazie all&rsquo;archivio della Fondazione Franco Fossati e a importanti collezionisti, saranno esposti <strong>albi fondamentali della storia Marvel</strong> nell&rsquo;edizione originale statunitense, tra cui la prima apparizione di Spider-Man (in <em>Amazing Fantasy</em> n. 15, del 1962) autografata dal mitico Stan Lee.<br />A celebrare l&rsquo;opera degli straordinari artisti Marvel, <strong>una galleria di oltre ottanta preziose tavole racconta l&rsquo;evoluzione della grafica e del segno dei disegnatori</strong>: dai primi autori Marvel Jack Kirby e Steve Ditko fino alle recenti opere di Olivier Coipel e Steve McNiven, passando per maestri come John Buscema, Jim Steranko, Neal Adams, John Romita Sr., John Romita Jr., Bill Sienkiewicz, John Byrne, Rob Liefeld, Jim Lee e tanti altri. Non mancano gli autori italiani&nbsp;come Simone Bianchi, Claudio Castellini e Gabriele Dell&rsquo;Otto.</p><p>Un altro aspetto fondamentale del mito Marvel &egrave; stata la sua capacit&agrave; di <strong>penetrare nell&rsquo;immaginario</strong> non solo con le pagine dei fumetti, ma anche <strong>attraverso giocattoli, poster, gadget, serie tv, film e cartoon</strong>: verranno esposti&nbsp;i rari oggetti spediti agli iscritti al fan club ufficiale americano Marvel, i pupazzi prodotti dall&rsquo;azienda Mego, giochi in scatola, puzzle, album di figurine,&nbsp;poster originali USA - compreso il primissimo poster mai dedicato a Spider-Man. Grazie alla collaborazione con <a href="https://products.hasbro.com/it-it"><strong>Hasbro</strong></a>, i visitatori potranno vedere le pi&ugrave; recenti action figure dedicate a un pubblico di collezionisti.</p><p><strong>In Italia gi&agrave; negli anni Cinquanta arrivano diversi personaggi nati nella casa editrice Atlas</strong>. Nel 1966 la rivista <em>linus</em> pubblica sul suo supplemento il primo episodio dei Fantastici Quattro; ma &egrave;&nbsp;solo con l&rsquo;arrivo della milanese Editoriale Corno, nel 1970, che gli eroi Marvel diventano famosissimi anche da noi.<br />Nel 1978, con il successo della trasmissione televisiva <em>SuperGulp!</em>, venne varata un&rsquo;omonima rivista di fumetti - con un giovane Franco Fossati come caposervizio -&nbsp;che pubblicava anche storie di Spider-Man e dei Fantastici Quattro appositamente realizzate:&nbsp;in mostra sono esposte anche tavole originali di questa produzione, provenienti dagli archivi della Fondazione Franco Fossati.<br />Infine, sar&agrave; possibile ripercorrere&nbsp;in video la storia della Marvel al di fuori delle pagine a fumetti, tra <strong>disegni animati, televisione, videogiochi e soprattutto cinema</strong>, fino al trionfale successo del Marvel Cinematic Universe.</p><p>&nbsp;</p><p><em>Inaugurazione sabato 12 e domenica 13 settembre con&nbsp;i cosplayer di <a href="https://www.facebook.com/marvelavengersteamitalia/">Marvel Avengers - Team Italia</a>.</em></p><p>&nbsp;</p>
Le mostre
  • <p>Volete sostenere WOW Spazio Fumetto?</p><p>&nbsp;</p><p>Potete farlo&nbsp;attraverso vari modi: per esempio acquistando la <strong><a target="_blank" href="http://www.museowow.it/eventi/WOW+CARD/480">WOW Card</a></strong>, la tessera che permette l&#39;entrata al nostro museo per un anno con sconti dedicati e altri vantaggi, acquistabile al costo di 25 euro scrivendo a <a href="mailto:bookshop@museowow.it">bookshop@museowow.it</a>.</p><p><br />&Egrave; possibile effettuare donazioni tramite <strong>PayPal</strong> (opzione &quot;invio ad amici&quot;) all&#39;indirizzo <a href="mailto:fondazione@fumetto.org">fondazione@fumetto.org</a>, o <a target="_blank" href="https://www.paypal.com/paypalme/museowow">a questo link</a>, con il messaggio &quot;Auguri WOW&quot;. La donazione non comporta costi aggiuntivi.</p><p><br />Si pu&ograve; infine devolvere il <strong>5xmille</strong> a favore della <strong>Fondazione Franco Fossati</strong>, che gestisce il Museo del Fumetto: scegliendo il riquadro &quot;Sostegno del volontariato e delle altre organizzazioni non lucrative di utilit&agrave; sociale&quot; e indicando il codice fiscale della Fondazione 97460830157.</p><p>&nbsp;</p>
  • <p><strong>Torna il Campus Estivo di Didattica WOW!</strong></p><p>Un campus con attivit&agrave; divertenti, lezioni di fumetto e animazione, dedicato a bambini e ragazzi <strong>dai 7 ai 14 anni.</strong></p><p>Il campus &egrave; organizzato &quot;in presenza&quot; negli spazi del museo, con l&#39;utilizzo anche degli spazi esterni per le attivit&agrave; ludiche.</p><p>Da fine maggio<strong> sono aperte le iscrizioni.</strong></p><p>&nbsp;</p><p><strong>Settimane disponibili:</strong></p><p><strong>14-18 giugno</strong> (tema della settimana: <strong>Fumetto</strong>)<strong>&nbsp;</strong>&rarr;<em> AL COMPLETO: scrivere per la lista d&#39;attesa</em></p><p><strong>21-25 giugno</strong> (tema della settimana: <strong>Manga</strong>)<strong>&nbsp;</strong>&rarr; <em>AL COMPLETO: scrivere per la lista d&#39;attesa</em></p><p><strong>28 giugno-2 luglio</strong> (tema della settimana: <strong>Animazione</strong>)&nbsp;&rarr; <em>AL COMPLETO: scrivere per la lista d&#39;attesa</em></p><p><strong>5-9 luglio</strong> (tema della settimana: <strong>Fumetto</strong>)&nbsp;&rarr;<em> AL COMPLETO: scrivere per la lista d&#39;attesa</em></p><p><strong>12-16 luglio</strong> (tema della settimana: <strong>Manga</strong>)&nbsp;&rarr;<em> AL COMPLETO: scrivere per la lista d&#39;attesa</em></p><p><strong>19-23 luglio</strong> (tema della settimana: <strong>Animazione</strong>)&nbsp;&rarr;<em> AL COMPLETO: scrivere per la lista d&#39;attesa</em></p><p><strong>26-30 luglio</strong> (tema della settimana: <strong>Fumetto</strong>)</p><p><strong>30 agosto-3 settembre</strong> (tema della settimana: <strong>Fumetto</strong>)&nbsp;<br /><em>Questa settimana avr&agrave; la possibilit&agrave; di aggiungere al programma consueto anche <strong>lezioni di inglese la mattina</strong>, tenute da <a target="_blank" href="https://www.kidsandus.it/it/">Kids&amp;Us</a>. Chi vuole aderire all&#39;opzione &quot;lezioni aggiuntive&quot; pagher&agrave;&nbsp;un costo di iscrizione di 200 euro totali.</em></p><p>&nbsp;</p><p>Il campus si svolger&agrave; <strong>da luned&igrave; a venerd&igrave; dalle 9:00 alle 16:30</strong>, con ingressi scaglionati e possibilit&agrave; di prolungamento orario.</p><p><strong>Programma di ogni settimana:</strong></p><p>9:00-9:30 ingressi scaglionati e controllo temperatura</p><p>9:45-11:00 attivit&agrave;, giochi, letture e proiezioni</p><p>11:00-11:30 merenda (fornita dal museo)</p><p>11:30-12:30 attivit&agrave;, giochi, letture e proiezioni</p><p>12:30-14:00&nbsp;pranzo (al sacco e da consumare in giardino in base alle condizioni metereologiche)</p><p>14:00-16:00 lezione di fumetto, manga o animazione in base alla settimana</p><p>16:00-16:30 uscite scaglionate</p><p>&nbsp;</p><p><strong>Politica di cancellazione:</strong></p><p>In caso di mancata conferma dal Governo per l&rsquo;attivazione dei campus estivi, o di peggioramento della situazione sanitaria, la quota verr&agrave; interamente restituita.</p><p>In caso di disdetta effettuata entro i 14 giorni dall&rsquo;inizio della settimana prescelta, la quota verr&agrave; rimborsata per il 50%.</p><p>Successivamente non sar&agrave; possibile recuperare la quota.</p><p>Ogni settimana verr&agrave; attivata al raggiungimento di un numero minimo di iscritti, e seguendo le linee guida e le disposizioni relative all&#39;emergenza sanitaria.</p><p>&nbsp;</p><p><strong>Costo d&#39;iscrizione:</strong> 170 euro a settimana, con sconto per iscrizioni a pi&ugrave; settimane.</p><p>&nbsp;</p>
  • <p>Il 4 e 5 aprile 2020 avrebbe dovuto svolgersi la quinta edizione di <strong><a target="_blank" href="https://www.facebook.com/BricolaFestival">Bric&ograve;la, il festival di fumetti autoprodotti</a></strong> che dal 2016 si tiene presso WOW Spazio Fumetto. Come ogni anno, il festival sarebbe stato accompagnato da una mostra: a fumettiste, fumettisti e collettivi che avrebbero partecipato all&rsquo;evento era stato chiesto di realizzare un&rsquo;illustrazione a tema, che per il 2020 erano i supereroi e i supercattivi di ogni era -&nbsp;dalla preistoria alla Golden Age, fino ai giorni nostri.</p><p>Purtroppo, a causa dell&#39;emergenza pandemica, la quinta edizione di Bric&ograve;la non si &egrave; purtroppo potuto tenere. <strong>In attesa di tornare tra stand, incontri e fumetti autoprodotti, i&nbsp;supereroi e i supercattivi di Bric&ograve;la sono arrivati in un <a target="_blank" href="https://issuu.com/bricolafestival/docs/bricola_virtuale_2021">catalogo virtuale</a></strong>,&nbsp;che si propone come agile manualetto per consultarne la storia dagli esordi del genere umano sino ai nuovi ruggenti anni Venti.</p><p>&nbsp;</p><p><strong>Il catalogo contiene illustrazioni di:</strong> CARGO - viaggi grafici | Blackbanshee | MAssimo DE STefanis | Iris Biasio | Jacopo Piergentili di Mojo Autoproduzioni | Laura Spianelli di Stirpe di Pesce | The Last Bacchae | Liuba Gabriele | Mauro Ferrero - Baccherosse | Federico Galeotti di Amianto Comics | Giacomo Taddeo Traini - GiaTra Comics | Federica D&#39;Angella Comics &amp; Art | Dario Bellinato di Inkhand | Alessandro Locati ArtWorks | Giorgio Pandiani Art | Kolon | Vermi di Rouge | SerT | Ilaria Ferri di Collettivo Canederli Luca Gagliasso de Gli Ultracani | Elena Mistrello | Federico Zenoni di Casa Editrice Libera e Senza Impegni | Storiebrute | Laura Guglielmo e Ariel Vittori Art di Attaccapanni Press |</p><p><strong>L&#39;illustrazione di copertina</strong> &egrave; di Elisa Caroli di L&ouml;k Zine.</p><p>&nbsp;</p>
  • <p><strong>In occasione dello Spider-Man Day e della grande mostra <a target="_blank" href="http://www.museowow.it/mostre/Amazing/504">Amazing. 80 (e pi&ugrave;) anni di supereroi Marvel</a>, il 1&deg; agosto&nbsp;WOW Spazio Fumetto organizza - in collaborazione con <a target="_blank" href="https://www.facebook.com/marvelavengersteamitalia/">MATI Marvel Avenger Team Italia</a> e <a target="_blank" href="https://www.medicinema-italia.org/">MediCinema</a> -&nbsp;un pomeriggio speciale.</strong></p><p><strong>Ospite d&#39;onore&nbsp;<a target="_blank" href="https://www.instagram.com/mattiavillardita/">Mattia Villardita</a>, che dopo essere stato al Grande Ospedale Metropolitano Niguarda ricever&agrave; la targa di &ldquo;Uomo Ragno dell&rsquo;Anno&rdquo; per l&rsquo;impegno sociale, impegno che lo ha portato a ricevere il titolo di Cavaliere dell&rsquo;Ordine al Merito della Repubblica Italiana e a essere ricevuto da Papa Francesco.</strong></p><p>&nbsp;</p><p>Era l&rsquo;agosto del 1962 quando in America, sulle pagine del numero 15 del magazine &quot;Amazing Fantasy&quot;, usciva la <strong>prima storia di Spider-Man</strong> disegnata da Steve Ditko e sceneggiata dal suo inventore, Stan Lee. Oggi&nbsp;il 1&deg; di agosto viene celebrato a livello mondiale lo Spider-Man Day, che quest&rsquo;anno celebra il <strong>59esimo</strong><strong> anniversario</strong> dell&#39;Uomo Ragno.</p><p>WOW Spazio Fumetto non poteva esimersi dal celebrare una ricorrenza tanto importante, nell&#39;anno della pi&ugrave; grande mostra mai allestita in Italia dedicata alla grande storia della Casa delle Idee. In esposizione, tra oltre cento tavole originali dei pi&ugrave; importanti autori Marvel, sar&agrave; possibile ammirare quel <strong>mitico numero 15 di Amazing Fantasy</strong> -&nbsp;una delle icone pi&ugrave; ricercate dai collezionisti di tutto il mondo -&nbsp;autografato&nbsp;da Stan Lee.</p><p><strong>&nbsp;</strong></p><p><strong>RADUNO COSPLAY</strong></p><p>Dalle 15:00 alle 19:00 di domenica 1&deg; agosto nel parco e al piano terra del museo verranno organizzate iniziative a ingresso libero per celebrare lo Spider-Man Day, ultimo appuntamento prima della chiusura estiva del museo (dal 2 agosto fino al 3 settembre compreso). In collaborazione con <strong>MATI &ndash; Marvel Avenger Team Italia</strong>, il pi&ugrave; grande gruppo di cosplay Marvel italiano, sar&agrave; organizzato un <strong>raduno di cosplayer Spider-Man</strong> (e dei suoi amici e nemici) con cui sar&agrave; possibile scattare divertenti foto ricordo.<br />Sul <strong>megaschermo</strong> della biblioteca verranno proiettati a ciclo continuo omaggi video, da estratti dalla storica&nbsp;serie animata&nbsp;degli anni Sessanta e Ottanta ai&nbsp;trailer dei molti successi cinematografici che negli ultimi anni hanno riportato Spidey al successo.<br />A tutti coloro che arriveranno al museo <strong>vestiti da Spider-Man</strong>, o da uno dei suoi nemici o amici, verr&agrave; offerto l&rsquo;<strong>ingresso gratuito</strong> alla mostra e una copia del <strong>catalogo</strong> della mostra allestita da WOW Spazio Fumetto nel 2012.</p><p><br /><strong>L&rsquo;OSPITE D&rsquo;ONORE: MATTIA VILLARDITA</strong></p><p>Alle 16:30 verr&agrave; premiato con una targa speciale <strong>Mattia Villardita</strong>, il ragazzo di Savona che con la sua tuta da Spider-Man visita gli ospedali e i centri di ricovero di tutta Italia per portare compagnia e sorrisi dove serve ai bambini: un impegno che gli &egrave; valso il titolo di Cavaliere dell&rsquo;Ordine al Merito della Repubblica Italiana conferitogli dal Presidente della Repubblica Sergio Mattarella,&nbsp;e un&rsquo;udienza in costume con Papa Francesco, la cui foto ha fatto il giro del mondo.</p><p>Mattia Villardita sar&agrave; a Milano grazie alla collaborazione con <strong>MediCinema</strong>, l&#39;associazione che porta la cineterapia negli ospedali e case di cura italiane. Nella mattinata infatti Spider-Man sar&agrave; all&rsquo;Ospedale Niguarda, dove MediCinema ha inaugurato nel 2018 una sala di cineterapia senza barriere, per una visita speciale ai bambini ricoverati. Per questa occasione anche Spiderman sar&agrave; sottoposto a test antiCovid, quale esempio di corretta prevenzione per tutti.</p><p><br /><strong>INCONTRO</strong><br />Alle 17:30 si terr&agrave; l&rsquo;incontro <strong>&ldquo;Uomo o Ragno?&rdquo;. Roberto Orzetti</strong>, esperto di fumetti Marvel della redazione di SBAM! Comics, e <strong>Daniele Valtorta</strong>, esperto di ragni, sveleranno tutti i segreti di Spidey e dell&rsquo;animale che gli ha donato i suoi superpoteri. Cosa c&rsquo;&egrave; di vero nei poteri che un ragno radioattivo ha trasmesso a Peter Parker? Come fa Peter a camminare sui muri e a sparare ragnatele? I ragni vero usano le stesse tecniche? Quanto &egrave; resistente una vera tela di ragno? A queste altre domande risponderanno i nostri esperti. Ospite d&rsquo;eccezione <strong>Morticia</strong>, una vera e propria tarantola che sar&agrave; possibile ammirare dal vivo in un apposito terrario.</p><p>&nbsp;</p>
Eventi
Didattica
  • Servizi
  • Servizi
  • Servizi
  • Servizi
Servizi