Mostre


Mostra sui Disegnatori Riuniti Standard

loc-umoristi-bassa

SCUSATE SE RIDO! I Disegnatori Riuniti di Cassio Morosetti 17 giugno – 30 luglio 2017 – Ingresso libero  Il disegnatore Cassio Morosetti inizia la sua carriera di vignettista quasi per caso, dopo avere trascorso sette anni in Africa come militare, di cui quattro di prigionia. Ritornato in Italia e trasferitosi a Milano, lavora per alcuni anni alla stazione di meteorologia di Linate, poi scopre la vocazione al disegno umoristico, esordendo con alcune vignette pubblicate dalla “Settimana Enigmistica”. Pubblica sul “Candido” di Guareschi e su “Il Travaso” di Guasta. Negli anni Cinquanta collabora anche con il “Corriere dei Piccoli” con un suo personaggio, lo sceriffo Botticella, in brevi avventure con testo in rima. Diventato un vignettista affermato, Morosetti si convince della necessità di un’agenzia che rappresenti gli umoristi italiani. Dà vita così alla Disegnatori Riuniti, che opera con successo per oltre cinquant’anni, rappresentando tanti validi artisti. La Disegnatori Riuniti nasce negli…

Didattica WOW in mostra Standard

invito-mostra-didattica

I Corsi 2016-2017 di WOW Spazio Fumetto in mostra 27 maggio – 11 giugno 2017 (Inaugurazione 28 maggio) Ingresso libero   Che siano mezze finite e mezze no, realizzate solo a matita o inchiostrate con la china, con le linee dritte o storte, con le proporzioni, la prospettiva e i punti di fuga inventati; che siano immagini dense e caotiche, o essenziali e delicate, dai colori intensi e vivaci o sui toni del noir. Visionarie, nostalgiche, romantiche, queste sono le tavole degli allievi del corso di fumetto per bambini e ragazzi, del corso base e avanzato per i giovani e gli adulti, e del corso di illustrazione ad acquerello. I lavori esposti sono stati realizzati dagli intrepidi allievi che, con passione e impegno, hanno concluso il loro (per)corso e hanno deciso di condividere il risultato della loro impresa. Perché chi è arrivato fin qui non è il più bravo o il…

Gli anni Ottanta in mostra Standard

locandina-sciarrone-lq

OTTANTA NOSTALGIA I mitici Ottanta tra tormentoni, successi, moda, cartoni e fumetti non-mostra/omaggio, dal 20 maggio al 1° ottobre 2017 Orario: da martedì a venerdì, ore 15:00-19:00; sabato e domenica, ore 15:00-20:00. Lunedì chiuso La mostra rimarrà chiusa ad agosto Inaugurazione sabato 20 maggio dalle ore 15:00: sarà presente Claudio Sciarrone, fumettista, autore dell’illustrazione della locandina (sessione di firme della locandina dalle 15:00 alle 18:00) Durante il pomeriggio parteciperanno cosplayer di film e serie animate del magico decennio I visitatori che verranno mascherati il giorno dell’inaugurazione avranno diritto al biglietto ridotto della mostra! Domenica 21 maggio alle ore 14:00 visita guidata alla mostra: info e iscrizioni a edu@museowow.it   Biglietteria Ingresso intero 5 euro Ingresso ridotto 3 euro: bambini 4-10 anni; over 65; persone con disabilità previa presentazione attestamento invalidità; giornalisti non accreditati; gruppi di minimo 15 persone Ingresso convenzionati 4 euro (Soci Touring Club Italiano; Tessera FAI Fondo Ambiente Italiano; Tessera Alta…

Il Giorno dei Ragazzi in mostra Standard

loc-il-giorno-dei-ragazzi-bassa

Mostra 60 anni di Il Giorno dei Ragazzi 29 aprile – 21 maggio 2017 Ingresso libero Per celebrare i 60 anni dall’uscita del primo numero de IL GIORNO DEI RAGAZZI, la storica testata dedicata ai lettori più giovani che per 12 anni è uscita in omaggio, ogni giovedì, allegata al quotidiano Il Giorno proponendo le avventure del mitico Cocco Bill, dell’eroe dello spazio Dan Dare e di tanti altri personaggi unitamente ad articoli e approfondimenti, WOW Spazio Fumetto, in collaborazione con la redazione de Il Giorno, propone una mostra a ingresso libero che dal 29 aprile al 21 maggio espone i numeri e le pagine più significative di un percorso editoriale che ha letteralmente cambiato la storia dell’editoria per ragazzi. Grazie ai materiali provenienti dall’archivio della Fondazione Franco Fossati, tra cui lo storico numero 1 e i paginoni a grande formato disegnati da Benito Jacovitti, il visitatore può entrare nel…

Mostra personale di Nicola Mari Standard

dylan colore mari lq

Out Now Di-segni Nicola Mari 18 marzo – 15 aprile 2017 Ingresso libero «La mostra “Out Now” presenta decine di bozzetti, sketch, tavole, illustrazioni e prove di copertina di Nicola Mari, uno degli artisti più popolari del fumetto italiano – dice Luca Baldazzi, giornalista ed esperto di fumetti, curatore della mostra insieme ad ABC -. In attività da quasi trent’anni, Mari ha dato un contributo decisivo nel caratterizzare alcuni tra i personaggi più noti e amati degli albi dell’editore Bonelli, come il fantascientifico e ombroso detective Nathan Never e Dylan Dog, l’investigatore dell’incubo ideato da Tiziano Sclavi. Ma il suo stile particolare va molto oltre i confini della narrativa di genere». Per la mostra, articolata nelle tre sezioni Dylan Dog, Nathan Never e Eros e Noir, il disegnatore ha aperto i cassetti degli inediti, portando alla luce un affascinante e incessante percorso alla ricerca del segno perfetto e rivelatore. Realizzati…

Topo Maltese in mostra Standard

Cover Topo Maltese

Una ballata del topo salato Topolino incontra Corto Maltese Dal 7 al 12 marzo 2017 Orario: da martedì a venerdì, ore 15:00-19:00; sabato e domenica, ore 15:00-20:00 Ingresso libero   Topo Maltese è la nuova parodia Disney, in uscita su Topolino 3197 e 3198. È l’incontro tra Topolino e un altro grande personaggio dei fumetti, Corto Maltese. Non è la prima volta che avviene un incontro simile: negli anni scorsi sono stati pubblicati Dylan Top e Topolinix, parodie rispettivamente di Dylan Dog e Asterix. Ma Topo Maltese ha qualcosa di speciale, ed è per questo che la redazione di Topolino, WOW Spazio Fumetto e Cartoomics hanno deciso di dedicargli una mostra, in collaborazione con Pixartprinting. La storia è un momento importante per il settimanale Topolino perché è disegnata da Giorgio Cavazzano, maestro indiscusso del fumetto che proprio quest’anno festeggia 50 anni di collaborazione con Disney e ha ricevuto il Premio Cartoomics. I suoi disegni…

Un capolavoro di Rodolphe Töpffer per la prima volta in mostra Standard

crepin tagliato

WOW Spazio Fumetto per MuseoCity Sabato 4 e domenica 5 marzo 2017, ore 15:00 – 20:00 WOW Spazio Fumetto aderisce a Museocity e all’iniziativa Museo Segreto: sabato 4 e domenica 5 marzo sarà possibile ammirare Histoire de Mr. Crépin (1837), la preziosa prima edizione di una pietra miliare della storia della Nona Arte ad opera dell’inventore del Fumetto Rodolphe Töpffer. INGRESSO LIBERO. “HISTOIRE DE M.R CRÉPIN” RODOLPHE TÖPFFER, 1837 Preziosa prima edizione di una pietra miliare della storia della Nona Arte. L’autore è il ginevrino Rodolphe Töpffer (1799-1846), l’inventore del Fumetto. Educatore ed escursionista, eredita dal padre (pittore e caricaturista) la passione per il disegno, conosciuto in particolare attraverso le opere di Willian Hogarth. Dal 1831, nel tempo libero, sperimenta nuovi moduli narrativi, miscelando testo e disegni in sequenza, creando i primi fumetti al mondo. La sue histoires hanno per protagonisti personaggi perfettamente delineati sia sotto l’aspetto psicologico in chiave…

Omaggio a Gaston Lagaffe Standard

img lagaffe

Omaggio a Gaston Lagaffe: 60 anni di gaffe Dal 18 febbraio al 12 marzo 2017 Orario: da martedì a venerdì, ore 15:00-19:00; sabato e domenica, ore 15:00-20:00. Lunedì chiuso Ingresso libero   Gaston Lagaffe è un grande pasticcione creato nel 1957 da André Franquin. Lavora come impiegato al Journal de Spirou, il settimanale che ne pubblica le avventure. Assunto non si sa bene da chi, sarebbe incaricato di rispondere alla posta, ma in genere il suo ruolo è quello di combinaguai, per la disperazione di Fantasio, spalla inseparabile di Spirou, uno dei più amati personaggi del fumetto belga. Pullover dolcevita abbondante ed espadrillas ai piedi, zazzera sulla fronte, Gaston vive insediato nella redazione di Spirou, a diretto contatto con Fantasio, segretario di redazione, poi con il redattore Léon Prunelle, con il disegnatore Yvon Lebrac sempre in ritardo e maestro dei giochi di parole, e con altri tipici esponenti della fauna editoriale….

I Promessi Sposi tra illustrazione e fumetto Standard

Immagine mostra Promessi Sposi

Alla scoperta dei Promessi Sposi Il romanzo di Alessandro Manzoni raccontato in 190 anni di illustrazioni e fumetti, da Francesco Gonin a Paperino Dal 25 febbraio al 7 maggio 2017 Orario: da martedì a venerdì, ore 15:00-19:00; sabato e domenica, ore 15:00-20:00. Lunedì chiuso La mostra rimarrà chiusa nei giorni 16 e 25 aprile   Biglietteria Ingresso intero 5 euro Ingresso ridotto 3 euro: bambini 4-10 anni; over 65; persone con disabilità previa presentazione attestamento invalidità; giornalisti non accreditati; gruppi di minimo 15 persone Ingresso convenzionati 4 euro Ingresso gratuito: bambini 0-3 anni; tesserati WOW; giornalisti accreditati presso l’Ufficio Stampa enricoercole2@gmail.com (non si accredita nel week end e nei festivi); operatori del settore accreditati presso il Settore Cultura cultura@museowow.it (non si accredita nel week end e nei festivi); 1 accompagnatore per persone con disabilità che presentino necessità   WOW Spazio Fumetto allestisce una mostra unica dedicata a uno dei più importanti romanzi della letteratura italiana: “I Promessi…

I Fumetti della Memoria a Villasanta Standard

maus - Copia

I fumetti della Memoria. Maus: racconto di un sopravvissuto Dal 27 gennaio al 5 febbraio 2017 Sala Mostre Villa Camperio – Via Confalonieri n°55, Villasanta (MB) Orari: mar-ven 15.00-18.00; sab-dom 10.00-12.00/15.00-18.00; lunedì chiuso Ingresso libero In occasione del Giorno della Memoria, la Fondazione Franco Fossati omaggia la ricorrenza proponendo un percorso per testimoniare come il fumetto sappia accostarsi a un tema importante come il racconto dell’Olocausto. MAUS – racconto di un sopravvissuto è la celebre graphic novel di Art Spiegelman, vincitore del Pulitzer, in cui la tragedia della deportazione viene raccontata in un intelligente gioco narrativo che vede il popolo ebreo trasformato in topini perseguitati da gatti feroci (i nazisti). Pubblicata a puntate negli Stati Uniti, tra il 1980 e il 1991, sulla rivista “Raw” e in seguito raccolta in volume, tradotta in una ventina di lingue, nel 1992 è stata la prima graphic novel ad essere insignita di uno Special Award del premio…

Mostra di illustrazione tolkieniana Standard

Lords for the Ring

Lords for the Ring I Maestri italiani dell’arte fantasy incontrano J.R.R. Tolkien Dal 14 gennaio al 12 febbraio 2017 Ingresso libero Inaugurazione ufficiale sabato 14 gennaio alle ore 16:30 Dopo il successo della mostra “Tuoneide” continua la collaborazione tra WOW Spazio Fumetto e Lucca Comics & Games, per portare a Milano le grandi iniziative editoriali del festival lucchese, con la mostra dedicata al calendario 2017 “Lords for the Ring”. Sette grandi artisti fantasy hanno illustrato quattordici momenti delle opere di J.R.R. Tolkien per un calendario curato dall’Associazione Italiana Studi Tolkieniani. La mostra, esposta originariamente dal 28 ottobre al 5 novembre in occasione di Lucca Comics & Games, viene ora presentata per la prima volta a Milano. Sarà possibile ammirare le 14 opere definitive che compongono il calendario e i bozzetti preparatori di ogni artista. Un percorso guidato dall’Associazione Italiana Studi Tolkieniani, editore dell’omonimo calendario, interpretato da Paolo Barbieri, Ivan Cavini,…

Chiusura Feste Natalizie Standard

Auguri di Natale 2016

Durante le feste natalizie, WOW spazio fumetto rimarrà chiuso nei giorni: 24-25-26-31 dicembre 2016, e 1-2 gennaio 2017. Gli altri giorni, verranno effettuati i consueti orari di apertura (dalle 15:00 alle 19:00 in settimana; dalle 15:00 alle 20:00 nel weekend). Lo Staff di WOW Spazio Fumetto augura a tutti voi Buone Feste!

Puccini a fumetti Standard

LOC PUCCINI OK BASSA

Un fil di fumetto Il mito e le opere di Giacomo Puccini a fumetti Mostra-evento in occasione della Prima della Scala Dal 3 dicembre 2016 al 8 gennaio 2017 Orari di apertura: da martedì a venerdì, ore 15:00-19:00; sabato e domenica, ore 15:00-20:00. Ingresso libero La mostra sarà chiusa nei giorni 8, 24, 25, 26, 31 dicembre e 1° gennaio     Come tutti gli anni, in occasione dell’apertura della stagione lirica del Teatro alla Scala, WOW Spazio Fumetto allestisce una mostra dedicata al compositore dell’opera inaugurale così come è stato raccontato dal fumetto, dall’illustrazione popolare e dal cinema d’animazione. Quest’anno, dopo Mozart, Beethoven, Verdi e Wagner, è la volta di Giacomo Puccini, che con “Madama Butterfly” inaugura la Stagione Lirica 2016/2017. La mostra già nel titolo rimanda a uno dei passaggi più celebri di “Madama Butterfly”, sarà allestita negli spazi della biblioteca del Museo e, come da tradizione, entrerà a far…

Quattro volte Paperino – prorogata al 19 febbraio Standard

loc paperino wow PRO low

Quattro volte Paperino – prorogata fino al 19 febbraio Dal 19 novembre 2016 al 29 gennaio 2017 – prorogata fino al 19 febbraio. Orario: da martedì a venerdì, ore 15:00-19:00; sabato e domenica, ore 15:00-20:00. Lunedì chiuso La mostra rimarrà chiusa nei giorni 8, 24, 25, 26, 31 dicembre e 1° gennaio   Biglietteria Ingresso intero 5 euro Ingresso ridotto 3 euro: bambini 4-10 anni; over 65; persone con disabilità previa presentazione attestamento invalidità; giornalisti non accreditati; gruppi di minimo 15 persone Ingresso convenzionati 4 euro Ingresso gratuito: bambini 0-3 anni; tesserati WOW; giornalisti accreditati presso l’Ufficio Stampa enricoercole2@gmail.com (non si accredita nel week end e nei festivi); operatori del settore accreditati presso il Settore Cultura cultura@museowow.it (non si accredita nel week end e nei festivi); 1 accompagnatore per persone con disabilità che presentino necessità   WOW Spazio Fumetto – Museo del Fumetto, dell’Illustrazione e dell’Immagine animata di Milano dedica una mostra a uno dei personaggi…

L’altro Crepax presso l’Università degli Studi di Milano Standard

LOC STATALE CREPAX low

L’ALTRO CREPAX 30 anni di medicina e società attraverso le copertine di Tempo Medico 9 novembre – 6 dicembre 2016 UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI MILANO Loggia del Rettorato, Via Festa del Perdono 7 Orari d’apertura: da lunedì a venerdì, 8.30-19.00 Ingresso libero In concomitanza con la mostra “L’altro Crepax – 30 anni di Clinicommedie su Tempo Medico” presso WOW Spazio Fumetto, l’Università degli Studi di Milano propone un inedito percorso attraverso le innumerevoli copertine della rivista Tempo Medico realizzate da Guido Crepax. Nelle illustrazioni, riprodotte su grandi pannelli e abbinate agli articoli di copertina, compaiono molte personalità fondamentali della medicina italiana, ma anche le interpretazioni visive di alcune tematiche cardine come le riforme del Servizio Sanitario Nazionale o l’utilizzo del placebo. Viene così a disegnarsi una rappresentazione del sapere medico contemporaneo che rispecchia il parallelo sviluppo della società civile. Grazie alle sue sottili abilità ritrattistiche e compositive, Crepax ci guida lungo le…

Dylan Dog in mostra – Dopo un lungo silenzio Standard

dylan wow low

Dopo un lungo silenzio. Il nuovo Dylan Dog di Sclavi e Casertano in mostra Dal 5 al 27 novembre 2016 Orari di apertura: da martedì a venerdì, ore 15:00-19:00; sabato e domenica, ore 15:00-20:00. Ingresso libero     Dylan Dog, l’Indagatore dell’Incubo creato da Tiziano Sclavi, compie trent’anni. Per festeggiarlo WOW Spazio Fumetto, in collaborazione con Sergio Bonelli Editore, allestisce una mostra dedicata proprio alla nuova storia di Tiziano Sclavi, intitolata Dopo un lungo silenzio, che torna a scrivere il suo personaggio dopo nove anni d’assenza. La mostra, che espone una selezione di 30 tavole originali (su 94 totali) di Giampiero Casertano, continua idealmente il percorso iniziato da WOW Spazio Fumetto nel 2011 con la grande mostra “Dylan Dog: 25 anni nell’incubo”.   Tiziano Sclavi, creatore di Dylan Dog, è giornalista e scrittore. Oltre all’intensa attività nel campo dei fumetti, ha al suo attivo oltre dieci romanzi, due dei quali sono diventati film….

Mostra Mario Lodi Standard

01

Mario Lodi Pratiche di libertà nel paese sbagliato Dall’8 al 30 ottobre 2016 Orari di apertura: da martedì a venerdì, ore 15:00-19:00; sabato e domenica, ore 15:00-20:00. Ingresso libero Mario Lodi è stato uno dei maestri italiani tra i più influenti del Novecento, esponente del Movimento di Cooperazione Educativa, che ha contribuito alla ricostruzione culturale e democratica dell’Italia operando nel mondo della scuola e dei bambini. Con il suo impegno concreto e quotidiano, ha sperimentato, documentato e promosso processi educativi centrati sulla creatività, la ricerca, la partecipazione e la collaborazione. La mostra “Mario Lodi – Pratiche di libertà nel paese sbagliato” espone le tavole originali dell’omonima biografia a fumetti di Alessio Surian, Diego Di Masi e Silvio Boselli, pubblicata da BeccoGiallo Edizioni. L’inaugurazione ufficiale sarà sabato 8 ottobre alle ore 16:30. “Se a scuola i bambini tacciono, come possono diventare capaci di comunicare le proprie idee?” Questa frase riassume la…

Guido Crepax in mostra Standard

loc crepax bassa

L’altro Crepax 30 anni di Clinicommedie su Tempo Medico Dal 15 ottobre al 13 novembre 2016 Orario: da martedì a venerdì, ore 15:00-19:00; sabato e domenica, ore 15:00-20:00. Lunedì chiuso Biglietteria Ingresso intero 5 euro Ingresso ridotto 3 euro: bambini 4-10 anni; over 65; persone con disabilità previa presentazione attestamento invalidità; giornalisti non accreditati; gruppi di minimo 15 persone Ingresso convenzionati 4 euro Ingresso gratuito: bambini 0-3 anni; tesserati WOW; giornalisti accreditati presso l’Ufficio Stampa enricoercole2@gmail.com (non si accredita nel week end e nei festivi); operatori del settore accreditati presso il Settore Cultura cultura@museowow.it (non si accredita nel week end e nei festivi); 1 accompagnatore per persone con disabilità che presentino necessità   Guido Crepax è stato uno dei maggiori protagonisti del fumetto italiano, raccontato in un’esposizione davvero unica che per la prima volta porta al pubblico milanese un aspetto meno noto della produzione del grande disegnatore: 60 tavole originali disegnate per illustrare le…

Mostra La Monaca di Monza: dal romanzo al cinema e al fumetto Standard

Manifesto Monaca

La Monaca di Monza. Dal romanzo al cinema e al fumetto Dal 23 settembre 2016 all’8 gennaio 2017 – prorogata fino al 19 febbraio Musei Civici di Monza Casa degli Umiliati Via Teodolinda, 4, Monza Orari di apertura e modalità di ingresso consultabili sul sito dei Musei Civici di Monza La vera storia della Monaca di Monza, vissuta attorno al 1600, è una storia complessa, dove la violenza si mescola alla passione di un amore impossibile, con ricchezza di ingredienti preziosi per un romanzo d’appendice ottocentesco, tanto da aver indotto Alessandro Manzoni a raccontarne le vicende, seppur tacendo o modificando parte della realtà. Ripercorrere i luoghi e ritrovare l’epoca dei fatti consente di aprire una finestra straordinaria su una Monza sconosciuta, costellata di monasteri e conventi, contea redditizia e sottoposta a una nobiltà stretta tra l’occupazione spagnola e l’Inquisizione. Non siamo ancora all’epoca della grande epidemia di peste che avrebbe colpito Milano soltanto nel 1630 (e «I promessi sposi» traslano la storia della Monaca a questo…

Mostra Il cibo dell’immaginario Standard

Cibo dell'immaginario

Il cibo dell’immaginario. A tavola con i personaggi dei fumetti Dal 9 al 16 settembre 2016 Villa Camperio Via F. Confalonieri, 55, Villasanta (MB) Orari di apertura: da martedì a venerdì, ore 15:00-18:30; sabato e domenica, ore 10:00-19:00. Ingresso libero     Cosa mangiano i personaggi dei fumetti? Quali sono le loro abitudini alimentari? La mostra “Il cibo dell’immaginario” propone un originale viaggio nel mondo del cibo, così come ce lo hanno raccontato i fumetti attraverso piatti golosi, odiosi, velenosi, esotici, bislacchi e spesso assai improbabili. Dagli spinaci di Braccio di Ferro ai chili con carne di Tex o l’hamburger di Poldo, dal tronchetto alla nutella dei Ronfi al plumcake di Zerocalcare fino ai biscotti alla kriptonite di Superman. I protagonisti dei comics vengono quindi presentati attraverso il loro rapporto con il cibo, anche tramite le ricette per preparare a casa le loro specialità preferite.

Mostra-omaggio Pokémania Standard

WOW Spazio Fumetto Pokéstop

Mostra-omaggio Pokémania! Dal 1° settembre al 2 ottobre 2016 Orari di apertura: da martedì a venerdì, ore 15:00-19:00; sabato e domenica, ore 15:00-20:00. Ingresso libero   WOW Spazio Fumetto è stato trasformato in un Pokéstop (i punti di interesse dove i giocatori devono recarsi per guadagnare punti e oggetti speciali) di Pokémon GO, il gioco per smartphone del momento. Non solo, anche il parco Oreste del Buono, adiacente al museo, è presente nel gioco addirittura come Palestra, uno dei luoghi dove si può far combattere i propri Pokémon contro quelli degli altri. Nel ventennale dei simpatici mostriciattoli giapponesi, WOW Spazio Fumetto non poteva quindi non dedicare una mostra-omaggio alla storia di questo franchise. Tornati recentemente alla ribalta grazie all’incredibile successo di Pokémon GO, i mostriciattoli combattenti sono infatti nati nel 1996 come videogioco, per diventare poi una serie animata, un fumetto, un gioco di carte, una serie di figurine e di gadget. La mostra…

Sempre Verdi a Caerano di San Marco Standard

Manifesto mostra

Sempre Verdi. Il mito di Giuseppe Verdi raccontato in oltre 100 anni di illustrazione e fumetto, dalle figurine Liebig a Topolino Dal 9 agosto al 5 settembre 2016 Villa Benzi Zecchini Via Montello 61 – Caerano di San Marco (Treviso) Orari di apertura: la mostra sarà aperta al pubblico tutti i giorni in coincidenza con lo svolgimento delle Masterclasses di Arsfonè Academy Caerano. INGRESSO LIBERO In occasione dello svolgimento delle Masterclasses dell’Arsfoné Academy Caerano, l’Associazione MusiCaerano, in collaborazione con WOW Spazio Fumetto – Museo del Fumetto di Milano, presenta la mostra “Sempre Verdi”: un affascinante viaggio per immagini nella vita e nell’opera di Giuseppe Verdi così come ce l’hanno raccontato l’illustrazione popolare e il fumetto dalle figurine Liebig a Topolino. La mostra, allestita negli spazi di Villa Benzi Zecchini, curata da Enrico Ercole, è realizzata con il sostegno del Comune di Caerano San Marco e della Fondazione Villa Benzi Zecchini. Inaugurazione martedì…

COMICSWAVE – Mostra di beneficenza per Emergency Standard

CocoRosie - Margherita Tramutoli

COMICSWAVE – Mostra di beneficenza per Emergency Dal 25 giugno al 31 luglio 2016 Orari di apertura: da martedì a venerdì, ore 15:00-19:00; sabato e domenica, ore 15:00-20:00. Ingresso libero WOW Spazio Fumetto dal 25 giugno al 31 luglio ospita COMICSWAVE, una mostra di beneficenza in favore di Emergency organizzata in collaborazione con Fondazione Arezzo Wave Italia e Smemoranda. Alcuni dei migliori fumettisti e illustratori italiani ritraggono gli artisti che negli anni si sono alternati sul palco di Arezzo Wave, realizzando tavole che saranno battute all’asta per beneficenza a settembre. La mostra presenterà una trentina di “connubi” tra grandi nomi della scena musicale mondiale che Arezzo Wave ha presentato dal 1987 ad oggi, e l’arte del fumetto. Il progetto nasce con l’intento di ripetere con altrettanto successo l’eccezionale esperienza del 2004, quando Arezzo Wave raccolse per Emergency più di 75000€ utili per la costruzione di due sale operatorie in Afghanistan che ad…

Sempre Verdi a Bolzano Standard

FOREX 70X100 verdi

Sempre Verdi. Il mito di Giuseppe Verdi raccontato in oltre 100 anni di illustrazione e fumetto, dalle figurine Liebig a Topolino Dal 13 giugno al 29 luglio 2016 Galleria Civica di Bolzano Piazza Domenicani – Bolzano INGRESSO LIBERO Orari di apertura: da martedì a venerdì. ore 10.00-12.00/16.00-19.30; sabato e domenica, ore 10.00-18.00. INGRESSO LIBERO Dopo i successi riscossi gli scorsi anni dalle mostre “Mozart a Strisce”, “Wagner a strisce” e “Beethoven: Bam Bam Bam Baaaam”, l’Associazione Musica in Aulis, in collaborazione con WOW Spazio Fumetto – Museo del Fumetto di Milano e il sostegno del Comune di Bolzano, porta alla Galleria Civica di Bolzano la mostra “Sempre Verdi”: un affascinante viaggio per immagini nella vita e nell’opera di Giuseppe Verdi così come ce lo hanno raccontato l’illustrazione popolare e il fumetto dalle figurine Liebig a Topolino. Lunedì 13 giugno alle ore 17.30 la mostra verrà inaugurata con un concerto speciale…

Diabolik in mostra Standard

19 DKN 774-2011

Diabolik: La mostra Il passato, il presente, il futuro 18 giugno – 18 settembre 2016 Ingresso intero 5 euro, ridotto 3 euro (bambini fino ai 10 anni, over 65, tesserati WOW), convenzionati 4 euro Orario: da martedì a venerdì, ore 15-19; sabato e domenica, ore 15-20. Lunedì chiuso   DIABOLIK: LA MOSTRA – IL PASSATO, IL PRESENTE, IL FUTURO è un grande percorso espositivo che racconta cinquantaquattro anni di puro mito attraverso tavole originali, albi d’epoca, pubblicazioni, libri, gadget, memorabilia, ricostruzioni 3D e video. Un percorso che si completa con inserti e approfondimenti multimediali attivabili attraverso l’APP ufficiale Diabolik.it, scaricabile gratuitamente. Il visitatore potrà interagire con l’allestimento attraverso QR-Code e la Realtà Aumentata per scoprire contenuti extra e tentare di aprire virtualmente la cassaforte battendo Diabolik sul tempo. Grazie alla collaborazione con Astorina, Diabolik Club, Il CerchioGiallo, GlobalMedia e Pixartprinting, sarà possibile visitare la più grande retrospettiva mai dedicata al…

BAM BAM BAM BAAAM! a Sacile Standard

Schroeder Beethoven

BAM BAM BAM BAAAM! Il mito di Beethoven a fumetti dai Peanuts a Pippo, in mostra a Sacile dal 6 al 14 maggio 2016 apertura dalle 10 alle 12 e dalle 16 alle 19 Palazzo Ragazzoni, sala Caminetto Viale Zaccanaro 2, Sacile PN INGRESSO LIBERO In occasione del Concorso Pianistico Internazionale del Friuli Venezia Giulia, dal 6 al 14 maggio 2014 BAM BAM BAM BAAAM, la mostra dedicata al mito di Beethoven raccontato attraverso i fumetti, sarà esposta al Palazzo Ragazzoni di Sacile. Una mostra unica e divertente dedicata al mito di Ludwig van Beethoven così come lo hanno raccontato i fumetti e i cartoni animati. Dai Peanuts a Pippo, dalle figurine Liebig al fumetto americano di propaganda fino a “Fantasia” di Walt Disney: un viaggio nella musica alla scoperta di un compositore davvero geniale! Scarica il comunicato stampa

Mostra personale di Tuono Pettinato Standard

LOC TUONO con pixar - ridotta

Tuonèide Le straordinarie avventure di Tuono Pettinato, fumettista 20 maggio – 19 giugno 2016 ingresso libero In collaborazione con Lucca Comics & Games e con la sponsorizzazione tecnica di Pixartprinting, ospitiamo una mostra dedicata a Tuono Pettinato, al secolo Andrea Paggiaro, tra i più quotati autori di fumetto italiani. Il percorso, costruito a quattro mani con l’autore, è un viaggio nel suo mondo composto di originali e di vignette realizzate appositamente per la mostra che ne approfondiscono la narrazione e fanno da dietro-le-quinte dei materiali esposti. La mostra verrà inaugurata venerdì 20 maggio alle 18:00 in un incontro in cui Tuono confesserà la sua mente pericolosa grazie alle ficcanti domande di Andrea Plazzi. Proseguiamo nel nostro percorso di racconto dei giovani artisti più affermati del fumetto italiano con la mostra Tuonèide, allestita originariamente in occasione dell’edizione 2015 di Lucca Comics & Games, e riproposta a Milano per la prima volta…

Autoproduzioni in mostra Standard

Star Wars autoproduzioni

Lato chiaro vs Lato oscuro La mostra di Bricòla 9-24 aprile 2016 In occasione della prima edizione di Bricòla – festival delle autoproduzioni – WOW Spazio Fumetto ospita l’esposizione “Lato chiaro vs. Lato oscuro”. Legandosi alla mostra dedicata “Star Wars – Dal fumetto al cinema… e ritorno” allestita a WOW Spazio Fumetto dal 19 marzo al 5 giugno, gli artisti ospiti di Bricòla hanno realizzato delle opere sul tema del conflitto tra luce e ombra, che saranno esposte a ingresso libero dal 9 al 24 aprile.. All’esposizione partecipano i collettivi Radice, Cargo, Aspirina, Manticora, La Trama, Mammaiuto, L’antitempo e gli artisti della Casa Editrice Libera e Senza Impegni, di Museruola Edizioni, Alexander Tripood, Cammello e Veronica “Veci” Carratello. Le opere esposte sono raccolte nel catalogo, scaricabile gratuitamente QUI. Chiunque può quindi stampare l’impaginato con metodi casalinghi e “autoprodursi” il proprio catalogo.  

Tolkien tra fumetti e animazione all’Auditorium di Milano Standard

Tolkien a fumetti Auditorium - Copia

Tolkien tra fumetti e animazione Dall’11 al 25 marzo 2016 Auditorium di Milano Fondazione Cariplo, Largo Gustav Mahler (Milano) Orari di apertura dell’Auditorium e durante i concerti INGRESSO LIBERO   In concomitanza con la proiezione del film Il Signore degli Anelli – La Compagnia dell’Anello, con l’esecuzione in sincrono dal vivo della colonna sonora Premio Oscar di Howard Shore, all’Auditorium di Milano sarà possibile scoprire come l’opera di Tolkien, e la sua stessa vita, sono stati trasformati in fumetti. La mostra Tolkien tra fumetto e illustrazione, realizzata da laVerdi in collaborazione con WOW Spazio Fumetto – Museo del Fumetto, dell’Illustrazione e dell’Immagine Animata di Milano, e la Società Tolkieniana Italiana, proporrà una selezione delle trasposizioni a fumetti de Il Signore degli Anelli oltre ad alcune parodie della saga. Una sezione della mostra è dedicata alla trasposizione a fumetti della vita del professore di Oxford. La mostra inaugura venerdì 11 marzo…

Star Wars in mostra Standard

loc star wars

Star Wars: Dal fumetto al cinema e… ritorno Una mostra-evento celebra la saga stellare più amata di tutti i tempi! 19 marzo – 5 giugno 2016 Ingresso intero 5 euro, ridotto 3 euro (bambini fino ai 10 anni, over 65, tesserati WOW), convenzionati 4 euro Orario: da martedì a venerdì, ore 15-19; sabato e domenica, ore 15-20. Lunedì chiuso La mostra STAR WARS: DAL FUMETTO AL CINEMA… E RITORNO, allestita in collaborazione con l’Associazione Galaxy, La Bettola di Yoda, 501st Legion Italica Garrison e Rebel Legion Italian Base, grazie alla preziosa partecipazione di Panini Comics, propone per la prima volta in Italia il più completo percorso espositivo mai dedicato alla saga di Star Wars unendo due aspetti fondamentali: la passione dei fans, che prestano i gioielli delle loro collezioni private, e lo straordinario percorso editoriale compiuto dai fumetti parallelamente al cinema, dal 1977 (e ancora prima come fonte d’ispirazione) ad oggi….

Il Piccolo Principe a fumetti in mostra Standard

piccolo principe web

IL PICCOLO PRINCIPE una storia a fumetti Con le 81 tavole originali di ENZO JANNUZZI 27 febbraio – 26 marzo 2016 INGRESSO LIBERO “Il Piccolo Principe” di Enzo Jannuzzi nasce quasi per caso, da una curiosa richiesta fatta dal fratello dell’artista: una versione a fumetti del capolavoro di Saint-Exupéry da regalare alla figlia. Jannuzzi si accosta all’opera con uno sguardo fresco: la conosce, ma non l’ha mai letta per intero. È l’occasione per una (ri)scoperta che lo ispira: la commissione è accettata, è il momento di adattare un libro amatissimo da generazioni di lettori secondo la propria sensibilità. È un’impresa non facile che l’artista porta a compimento decidendo di tornare al testo originale dell’autore, ritraducendolo dal francese con la collaborazione della sua compagna Erveda Sansi. Nella rilettura di Jannuzzi non manca nulla, perché tutto quanto aveva scritto l’autore è raffigurato nelle vignette o scritto nelle nuvolette, di un’ottantina di densissime…

Mostra-omaggio a Giuseppe Laganà Standard

LOC LAGANA

Laganà Sogni e cartoon di tutti i colori Dal 30 gennaio al 21 febbraio 2016 Orari di apertura: da martedì a venerdì, ore 15.00-19.00; sabato e domenica, ore 15.00-20.00. Lunedì chiuso INGRESSO LIBERO In collaborazione con Cartoon Club Rimini, presentiamo una straordinaria mostra dedicata al grande animatore, artista e regista milanese Giuseppe Maurizio Laganà, scomparso lo scorso 3 gennaio. L’esposizione, già allestita la scorsa estate presso il Museo della Città di Rimini, è stata supervisionata personalmente da Laganà perché rappresentasse con completezza la propria vena artistica e comprende i bozzetti e materiali originali di oltre 100 lavori realizzati per l’editoria, il mondo della comunicazione e della pubblicità e il cinema di animazione con bellissimi omaggi di autori e colleghi come Bruno Bozzetto, Osvaldo Cavandoli, Massimo Rotundo e Romano Scarpa, il grande artista Disney a cui è dedicata la personale che negli stessi giorni è allestita al primo piano del Museo. La mostra…

La Memoria in mostra a Monza Standard

fumetti memoria

I Fumetti della Memoria Scenari di sterminio Dal 23 gennaio al 21 febbraio 2016 Galleria Civica, Via Camperio 1 MONZA Orari: ore 15-19 da lunedì a venerdì ore 15-19 sabato e domenica ore 10-13 e 15-19 INGRESSO LIBERO info: mostre@comune.monza.it – tel. 039 366381     Una mostra-guida a tre grandi opere di giornalismo grafico: il complesso strumento narrativo del Fumetto è stato usato, dai tre autori, al massimo livello di qualità ed efficacia. “Il Complotto – La storia segreta dei protocolli dei Savi di Sion”, di Will Eisner (padre del graphic novel moderno e tra i maestri del Fumetto di ogni tempo) ricostruisce la storia della presunta cospirazione giudaica per conquistare il mondo, un testo commissionato a un falsario per screditare gli ebrei. “Maus”, di Art Spiegelman, racconta l’Olocausto attraverso i ricordi del padre dell’autore, focalizzando le conseguenze psicologiche sui sopravvissuti e la ricaduta sulle seconde generazioni. L’opera annovera,…

Dall’unghia di Kalì all’ultimo Balabù Standard

LOC SCARPA WEB (1)

L’arte di Romano Scarpa, il più grande artista Disney italiano Dal 16 Gennaio al 13 Marzo 2016 Orari di apertura: da martedì a venerdì, ore 15.00-19.00; sabato e domenica, ore 15.00-20.00. Biglietti: intero 5,00 euro; ridotto 3,00 euro; convenzionato 4,00 euro Con una mostra davvero unica nel suo genere, presentiamo l’arte di Romano Scarpa, il più grande disegnatore Disney italiano, che ha saputo lasciare un segno indelebile nella produzione Disney italiana e internazionale. Grazie alla preziosa collaborazione di Marco Castelletta, il maggior collezionista italiano di opere di Romano Scarpa, e di altri collezionisti disneyani e ai materiali custoditi nell’archivio della Fondazione Franco Fossati, sarà possibile ammirare il lavoro del grande artista non solo grazie alle oltre 150 tavole originali tratte dalle sue storie più amate, ma anche grazie a preziosi “dietro le quinte” per la prima volta esposti al pubblico, come i dettagliatissimi story board a matita, in cui Scarpa verificava che tutto…

Jannacci a fumetti al Castello Standard

Locandina Jannacci 2015

“Gente d’altri tempi. Enzo Jannacci, nuove canzoni a colori” Mostra tributo al cantautore milanese. Fumetto, illustrazione e pittura Dal 10 dicembre 2015 al 15 gennaio – prorogata al 28 gennaio 2016 Orari: dal lunedì al venerdì – 9.00 / 17.30 sabato – domenica 14,00 / 17,30 Sala conferenze della Raccolta delle stampe “A. Bertarelli” Castello Sforzesco di Milano INGRESSO LIBERO Asta delle opere. 1 febbraio 2016, ore 18 Porro & C. Casa d’aste – via Olona 2, Milano Una mostra con più di 50 tavole illustrate dai principali fumettisti italiani, un’asta benefica, incontri e serate. Dal 10 dicembre (inaugurazione ore 18) al 15 gennaio, al Castello Sforzesco di Milano rivivono, con un intento solidale, i protagonisti delle canzoni di Enzo Jannacci. Dopo il grande successo della mostra “La mia gente. Enzo Jannacci, canzoni a colori”, ospitata nel nostro museo e che richiamò nel 2013 migliaia di visitatori, le canzoni di…

Giovanna d’Arco Standard

IMG GIOVANNA RIDOTTA

Una supereroina alla Guerra dei Cent’Anni: dalle figurine Liebig al fumetto 28 novembre 2015 – 24 gennaio 2016 Orari di apertura: da martedì a venerdì, ore 15.00-19.00; sabato e domenica, ore 15.00-20.00. Ingresso libero In occasione dell’inaugurazione della Stagione Lirica del Teatro alla Scala, che quest’anno vede allestita l’opera “Giovanna d’Arco” di Giuseppe Verdi, partecipiamo agli eventi culturali de “La prima diffusa”, il ricco calendario di appuntamenti organizzati dal Comune di Milano in collaborazione con Edison, con una mostra inedita dedicata alla protagonista dell’opera: Giovanna d’Arco. Il mito e la vicenda umana di Giovanna d’Arco vengono raccontati attraverso l’esposizione delle pagine più belle di importanti racconti a fumetti della sua vita pubblicati dalle più importanti riviste per ragazzi, soprattutto di ispirazione cattolica, dal dopoguerra ad oggi: tra le più significative, la raffinata versione disegnata nel 1958 da Franco Caprioli per Il Vittorioso e quella di Nino Musio apparsa sulle pagine de…

Outcast – Dal fumetto alla serie tv Standard

OUTCAST cover 001

In mostra dal 7 al 15 novembre 2015 – Ingresso libero Con un incontro e una piccola mostra di originali WOW Spazio Fumetto, in collaborazione con SaldaPress, presenta Outcast, il nuovo inquietante fumetto horror scritto dall’autore di The Walking Dead Robert Kirkman e disegnato dal talentuoso giovane Paul Azaceta. In mostra sarà possibile ammirare il segno del giovane artista con l’esposizione del disegno originale della copertina e una selezione di tavole originali tratte dal primo numero della serie. Inoltre, grazie alla collaborazione di Fox International Channels Italy, sarà possibile scoprire quanto profondamente siano legati il fumetto e la serie tv, che sarà trasmessa in contemporanea negli Stati Uniti e in Italia a partire dalla prossima primavera. Azaceta concluderà a WOW Spazio Fumetto il suo tour italiano inaugurando la mostra il giorno 7 novembre alle ore 16.00: una ghiotta occasione scoprire i segreti del suo lavoro o accaparrarsi un disegno. OUTCAST…

Il fantastico mondo dei Peanuts Standard

PEANUTS LOCANDINA web

Dal 17 ottobre 2015 al 10 gennaio 2016 Orari di apertura: da martedì a venerdì, ore 15.00-19.00; sabato e domenica, ore 15.00-20.00. Biglietti: intero 5,00 euro; ridotto 3,00 euro; convenzionato 4,00 euro Per festeggiare il sessantacinquesimo anniversario della nascita dei Peanuts, creati dal disegnatore americano Charles Schulz nel 1950, e in occasione dell’attesissima uscita del film “Snoopy & Friends – Il film dei Peanuts” (nelle sale italiane a partire dal prossimo 5 novembre), presentiamo in collaborazione con BIC Licensing una mostra davvero unica dedicata al gruppo di bambini più amato della Storia del Fumetto, che gode del prestigioso patrocinio del Charles M. Schulz Museum di Santa Rosa (California). Per tutta la durata della mostra saranno organizzati incontri e tavole rotonde con esperti e studiosi, eventi e laboratori di disegno. L’impacciato Charlie Brown, la scorbutica Lucy, il tenero Linus, l’intraprendente Piperita Patty, il solitario Schroeder e naturalmente l’insuperabile Snoopy, più tutti gli…

Il magico mondo di Walt Disney Standard

LittleNemo_Cavazzano

Memorabilia Disney 1930/2000 Dal 29 settembre al 11 ottobre 2015 INGRESSO LIBERO                       Little Nemo Art Gallery dedica una mostra al genio creativo di Walt Disney, raccontato attraverso un percorso che descrive l’immaginario disneyano attraverso rari albi e giornali a fumetti, raro merchandising d’epoca, affissi cinematografici originali, figurine, tavole, illustrazioni e dipinti originali. La mostra si inaugura al WOW Spazio Fumetto di Milano martedì 29 settembre e sarà visitabile fino a domenica 11 ottobre. La mostra sarà quindi trasferita a Torino, nello Spazio Art&Co.Mix della Little Nemo Art Gallery. Il 14 novembre la Casa d’Aste Little Nemo batterà all’incanto le opere esposte, con una vendita che coinvolgerà collezionisti ed amatori italiani e stranieri. Per l’occasione verrà redatto un catalogo monografico con interventi storico-critici di Luca Boschi, Federico Fiecconi, Giuseppe Pollicelli. L'angolo di Paperone Strisce e tavole originali La 313 elettrica…

WOW, Dante che MITO! Standard

dante loc bassa

L’Inferno secondo Luigi Maio tra i gironi di Doré, Disney e Dossi Dal 12 settembre al 22 novembre 2015 Ingresso libero «L’Inferno non è così terribile come lo si dipinge!» ironizza Luigi Maio che, dopo i successi di Genova, Mantova, Londra e Firenze, approda finalmente a Milano con la sua “Divina Commedia”, inserita in un progetto la cui simultaneità interdisciplinare ne fa il più originale e completo omaggio all’Alighieri nel 750° anniversario della nascita, che oltre alla mostra comprende lo spettacolo “Inferno da Camera – in Taverna coi Ghiottoni”, in scena per “Festival MITO Settembre Musica 2015” il 20 Settembre al Teatro Sala Fontana di Milano. Nata da un’idea di Maio, la mostra “WOW, Dante che MITO!” segna l’inizio di una sinergica collaborazione tra WOW Spazio Fumetto/Fondazione Franco Fossati, Fondazione Antonio Mazzotta, MITO Settembre Musica e Fondazione Amadeus. Così Maio ha messo insieme una mostra e uno spettacolo nel segno…

Siamo tutti Charlie al Campionato Italiano della Bugia Standard

bugia-2015-locandina-charlie-def

SIAMO TUTTI CHARLIE dal 28 luglio al 18 agosto 2015 Le Piastre (Pistoia) Nell’ambito del 39° Campionato Italiano della Bugia, organizzata dall’Accademia della Bugia il 1-2 agosto 2015 a Le Piastre (PT), sarà esposta per le vie del paese una selezione della mostra “Siamo tutti Charlie”.

I 100 anni di Fox in mostra Standard

Locandina_100_Fox mostra

#100 anni Fox Dal 10 al 31 luglio 2015 – Ingresso libero Inaugurazione giovedì 9 luglio, ore 18:00   Per festeggiare i suoi primi 100 anni, dal 10 luglio al 31 luglio, 20th Century Fox Home Entertainment allestisce la mostra #100AnniFox: un percorso fotografico con immagini di scena e di backstage, per un suggestivo viaggio tra i dietro le quinte delle più grandi produzioni cinematografiche della Major. L’inaugurazione di #100AnniFox si svolge giovedì 9 luglio a partire dalle ore 18.o0 con un’esposizione tematica dedicata agli X-Men e l’anteprima di alcuni contenuti di X-MEN GIORNI DI UN FUTURO PASSATO: THE ROGUE CUT, disponibile solo in Blu-ray, DVD e Digital HD dal 13 Luglio.   Era il 1915 quando fu fondata la Fox Film Corporation, dando vita a uno dei più grandi colossi della cinematografia internazionale, che vanta oggi un ampio catalogo di successi indimenticabili. Dal 10 al 31 luglio, per festeggiare i suoi primi 100…

Oibara – Il Giappone Immaginato Standard

Nathalie Cohen debris4-1_o

Inaugurata in occasione di Japan SunDays, verranno ospitate fino a domenica 21 giugno 2015  le tavole originali di Dario Panzeri realizzate per il volume a tiratura limitata “Oibàra: Tributo allo scrittore Yukio Mishima”, edito da Lucha Libre Magazine (acquistabile nel nostro bookshop). Dario Panzeri (1979) spazia dall’illustrazione al fumetto, dalla pittura alla CG. Collabora con varie case editrici, riviste, band musicali e musei. I suoi lavori sono caratterizzati dallo sperimentalismo e dalla fusione di tecniche differenti. Lucha Libre è una rivista autoprodotta d’illustrazione e narrativa critica creata nel 2012, un magazine contenitore dove si animano riflessioni incrociate tra cinema, letteratura, teatro e fumetto. Ogni numero della rivista è pensato con due lati di lettura, due linguaggi differenti e un unico filo conduttore. La mostra è arricchita da illustrazioni inedite appositamente realizzate per l’evento da Dario Panzeri – che ripercorreranno l’evoluzione dei più importanti mecha giapponesi dagli anni ’70 a oggi…

Giappone Anno Zero Standard

Locandina della mostra

Realizzata in occasione dei settant’anni dalla deflagrazione delle bombe atomiche a Hiroshima e Nagasaki, proseguirà fino a domenica 2 agosto la mostra “Giappone Anno Zero. L’impatto della bomba atomica sull’immaginario nipponico”, realizzata dall’Associazione Culturale Tanuki. Un percorso espositivo che illustra il tragico evento spiegandone il momento storico e le sue conseguenze sulla popolazione, per poi andare ad approfondire in particolar modo l’influenza sia visiva che letterario­narrativa avuta sui manga e sugli anime (fumetti e animazione giapponese), dimostrandone la potenza espressiva: esempi come “Gen di Hiroshima” di Keiji Nakazawa, “Akira” di Katsuhiro Otomo o “Hokuto no Ken” (“Ken il Guerriero”) di Buronson e Hara. L’occasione per affrontare uno dei casi più eclatanti di ricezione e reinterpretazione della Storia da parte di due forme artistiche spesso denigrate come “popolari”, che hanno al contrario fortemente determinato l’immaginario elaborato a partire dal tragico avvenimento in Giappone e fuori del Giappone. Un tema che i…

WOW Spazio Fumetto a Carrara Show Standard

guerra

Fumetti in trincea. Carrara Show, Complesso fieristico di Carrara, dal 30 maggio al 2 giugno 2015. WOW Spazio Fumetto partecipa alla prima edizione di Carrara Show, Festival dei Giochi e del Fumetto allestendo una mostra dedicata a come i fumettisti italiani hanno raccontato la Prima Guerra Mondiale. 10 diverse opere raccontano gli stessi orrori e gli stessi scenari da punti di vista diversi, mettendo a fuoco ciascuno un aspetto diverso del conflitto. La mostra, composta interamente di tavole originali, è idealmente divisa in due sezioni. Da una parte si trovano le storie ambientate tra trincee e casematte che affondano le radici nella tradizione del fumetto d’avventura italiano, dall’altra i romanzi a fumetti che concentrano l’attenzione più sugli uomini che sull’azione, spesso con toni quasi lirici. Ad aprire la rassegna è Petra Chérie, l’aviatrice creata nel 1977 da Attilio Micheluzzi per Il Giornalino, le cui vicende sono ambientate sui campi di battaglia del 1917,…

Zio Paperone e i segreti del deposito Standard

LOC WOW ZIO PAPERONE bassa

Storia e statica del simbolo di Paperopoli Dal 13 giugno al 27 settembre 2015   Orari di apertura: da martedì a venerdì, ore 15.00-19.00; sabato e domenica, ore 15.00-20.00. Biglietti: intero 5,00 euro; ridotto 3,00 euro; convenzionato 4,00 euro Per la prima volta in mostra racconteremo la  la straordinaria storia, personale ed editoriale, di zio Paperone, il papero più ricco del mondo, con un insolito e avvincente viaggio tra i segreti più segreti del suo deposito! Quanto denaro contiene quel bizzarro edificio blindato che domina Paperopoli dall’alto di una collina? Quanto è grande? Se esistesse veramente come sarebbe fatto? Quanto dovrebbe essere grande un edificio per contenere davvero i 9 fantasticatilioni, 4 biliongilioni, 6 centifrugalilioni, 8700 dollari e 16 cents che dice di possedere Zio Paperone? A tutte queste domande e a tante altre risponde questa mostra, nata da un’idea di Ferdinando Zanzottera e realizzata da WOW Spazio Fumetto, Andrea Tardito,…

Geppo & Co. – Il mondo di Sandro Dossi Standard

Loc mostra dossi

16 maggio – 5 giugno 2015 INGRESSO LIBERO WOW Spazio Fumetto omaggia il lavoro di un grande autore del fumetto umoristico italiano con una mostra inedita, ricca delle tavole originali e delle illustrazioni più belle di Sandro Dossi, artista monzese che in cinquant’anni di carriera ha saputo divertire generazioni di lettori spaziando da Braccio di Ferro al simpatico diavoletto Geppo, da Gatto Silvestro ai Puffi, da Tiramolla a Topo Gigio, dal fumetto Disney e agli eroi della Warner Bros. Un maestro della matita che ha saputo regalare il suo tratto pulito e meraviglioso a tante storie indimenticabili. Come per tanti colleghi, la scelta di fare il fumettista per Sandro Dossi (Monza, 1944) è arrivata da piccolo, dopo essersi innamorato dei disegni del grande Carl Barks, il “papà” di Zio Paperone. In quegli anni, il modo migliore per imparare il lavoro era andando “a bottega” da un disegnatore più esperto: Dossi…

Siamo tutti Charlie a Calicomix Standard

Calicomix invito

SIAMO TUTTI CHARLIE dal 21 aprile al 30 maggio Biblioteca Departamental Jorge Garcés Borrero, Cali (Colombia) Anche WOW Spazio Fumetto partecipa al festival Calicomix, la più importante manifestazione colombiana legata al fumetto. Nelle sale della Biblioteca Jorge Garcés Borrero è esposta una selezione della nostra mostra “Siamo tutti Charlie“, che racconta la storia della rivista Charlie Hebdo ed espone alcune delle oltre 140 vignette realizzate da autori italiani e stranieri in omaggio alle vittime dell’attentato del 7 gennaio 2015. Di seguito il programma della manifestazione

L’Archeologo in tasca a Cividate Camuno Standard

Locandina_GM_Libro_2015_web

Libri e fumetti in mostra. Dal 23 aprile al 24 maggio 2015. Museo Archeologico Nazionale della Valle Camonica di Cividate Camuno. Per un mese intero negli spazi del Museo Archeologico Nazionale della Valle Camonica di Cividate Camuno sarà a disposizione una mostra di libri per quanti vorranno immergersi nella consultazione e lettura di romanzi, biografie e fumetti che hanno contribuito a creare il mito dell’archeologia. L’inaugurazione è fissata per il 23 aprile, Giornata mondiale del libro e del diritto d’autore, ed è organizzata nell’ambito di #ioleggoperchè, iniziativa dell’AIE (Associazione Italiana Editori), ideata per stimolare la crescita del numero dei lettori. Anche il Museo Archeologico della Valle Camonica si fa Messaggero della lettura e promotore dello straordinario valore del libro quale mezzo di comunicazione e diffusione della cultura. Le opere in mostra sono prestiti del Sistema Bibliotecario della Valle Camonica, grazie alla collaborazione della Biblioteca di Cividate Camuno, e del prestigioso…

LINUS e la rivoluzione del ’65 Standard

LINUS web

  WOW Spazio Fumetto celebra i 50 anni della rivista LINUS con una mostra unica dedicata alla sua storia editoriale ma anche a quel fantastico 1965! Durante l’inaugurazione si terrà la cerimonia di intitolazione a Oreste del Buono del parco adiacente al museo. Dall’11 aprile al 10 maggio 2015 WOW Spazio Fumetto ospita una mostra-omaggio dedicata a LINUS, prima rivista di fumetti al mondo, raccontandone la storia, rievocandone i protagonisti più importanti e le rubriche più curiose con l’esposizione di documenti rari, tavole originali (di Crepax e Lunari), libri, pubblicazioni e molti numeri storici. Non solo: in occasione dei 50 anni della storica testata, la mostra intende ricordare cosa fu per il mondo dei fumetti quello storico 1965, anno rivoluzionario che salutò la nascita di Linus ma anche il primo Salone Internazionale dei Comics di Bordighera (che già l’anno dopo si trasferirà a Lucca diventando quel grande fenomeno mediatico che…

BAM BAM BAM BAAAM! a Bolzano Standard

manifesto BAM BAM BAM BAAAAM

BAM BAM BAM BAAAM! Il mito di Beethoven a fumetti dai Peanuts a Pippo dal 4 aprile al 26 maggio 2015 Galleria Civica Piazza Domenicani 18, Bolzano In collaborazione con il Comune di Bolzano, dal 4 aprile al 26 maggio 2015 BAM BAM BAM BAAAM, la mostra dedicata al mito di Beethoven raccontato attraverso i fumetti, sarà alla Galleria Civica di Bolzano (Piazza Domenicani). Una mostra unica e divertente dedicata al mito di Ludwig van Beethoven così come lo hanno raccontato i fumetti e i cartoni animati. Dai Peanuts a Pippo, dalle figurine Liebig al fumetto americano di propaganda fino a “Fantasia” di Walt Disney: un viaggio nella musica alla scoperta di un compositore davvero geniale! Orari di apertura al pubblico: da martedì a venerdì dalle 10.00 alle 12.30 e dalle 16.00 alle 19.30; sabato e domenica dalle 10.00 alle 18.00. INGRESSO LIBERO

GNAM! Cosa mangiano i fumetti Standard

ronfo-sgranocchiante

Gnam!Cosa mangiano i fumetti in mostra dal 21 marzo al 4 aprile. Un’esposizione realizzata in occasione di EXPO 2015 in linea col tema: “Nutrire il Pianeta, Energia per la Vita”. Un originale viaggio nel mondo del cibo raccontato da fumetti e cartoni animati, attraverso piatti golosi, odiosi, velenosi, esotici, bislacchi e, soprattutto, spesso assai improbabili. Dagli spinaci di Braccio di Ferro ai cinghiali arrosto che Obelix divora interi, dalle arachidi che fanno diventare “super” Pippo alla naftalina di cui va ghiotto Eta Beta, senza dimenticare le sofisticate specialità gourmandise del topo Remy di Ratatouille, i ramen degli anime giapponesi e le mitiche lasagne di Garfield, la mostra presenterà una trentina di protagonisti del comics internazionale raccontando il loro rapporto con il cibo e presentando anche le ricette per preparare a casa le loro specialità preferite. Per una volta, quindi, i protagonisti di una mostra dedicata a fumetti e cartoons saranno…

Avengers: il mito Standard

Avengers 500 2004

Il mito degli Avengers dal fumetto al cinema Dal 28 marzo al 31 maggio Orari di apertura: da martedì a venerdì, ore 15.00-19.00; sabato e domenica, ore 15.00-20.00. Biglietti: intero 5,00 euro; ridotto 3,00 euro; convenzionato 4,00 euro Una mostra davvero unica nel suo genere pensata per festeggiare l’uscita nelle sale il prossimo 22 aprile dell’attesissimo film “Avengers: Age of Ultron”. Un ricco percorso espositivo che parte dalle origini per arrivare ai giorni nostri illustrando la storia degli Eroi più potenti della Terra, dalle loro origini sulle pagine degli albi a fumetti negli anni Sessanta fino alla loro attuale veste cinematografica. Grazie a una raccolta davvero unica di tavole originali dei più importanti autori stranieri e italiani e albi rari provenienti da importanti collezioni private e dall’archivio della Fondazione Franco Fossati, il visitatore potrà rivivere la storia degli Avengers raccontata dalle grandi matite Marvel. Non solo: gadget, statue a grandezza naturale,…

Anche i fumetti mangiano Standard

ronfo-sgranocchiante

ANCHE I FUMETTI MANGIANO Cartoomics 2015, Fiera Milano Rho, Padiglioni 16 e 20, dal 13 al 15 marzo 2015 Oltre che con uno stand, WOW Spazio Fumetto sarà presente a Cartoomics anche con la mostra “Anche i fumetti mangiano“, dedicata al rapporto tra i personaggi dei fumetti e il cibo, in linea con il tema di EXPO 2015, che ha come claim “Nutrire il Pianeta, Energia per la Vita”. La mostra sarà un originale viaggio nel mondo del cibo raccontato da fumetti e cartoni animati, attraverso piatti golosi, odiosi, velenosi, esotici, bislacchi e, soprattutto, spesso assai improbabili. Dagli spinaci di Braccio di Ferro ai cinghiali arrosto che Obelix divora interi, dalle arachidi che fanno diventare “super” Pippo alla naftalina di cui va ghiotto Eta Beta, senza dimenticare le sofisticate specialità gourmandise del topo Remy di Ratatouille, i ramen degli anime giapponesi e le mitiche lasagne di Garfield, la mostra presenterà una trentina…

Dipinti Cantati all’ex Fornace Standard

Dipinti cantati 12 marzo

La mostra Dipinti Cantati all’ex Fornace, Alzaia Naviglio Pavese 16, Milano Dal 13 al 24 marzo 2015 – Ingresso libero La tradizione delle donne cantastorie indiane viene presentata attraverso i grandi striscioni di carta dipinta, chiamati Pata o Scrolls, realizzati a mano e utilizzati per accompagnare i loro canti. La mostra, già allestita a WOW Spazio Fumetto dal 26 settembre al 14 ottobre 2012, vive di nuova vita all’ex Fornace, sul Naviglio Pavese. Inaugurazione giovedì 12 marzo alle ore 18:00 Orari d’apertura Lun-gio 9:00-12:30 / 13:30-17:00 Ven 9:00-12:30 / 13:30-22:00 Sab 11:00-12:30 / 13:30-22:00 Dom 15:30-22:00

Donne Resistenti Standard

donne_resistenti_loc

Prorogata fino al 3 maggio 2015 In mostra dall’8 marzo al 26 aprile 2015: la partecipazione delle donne al movimento di Liberazione. Ingresso libero La Fondazione Franco Fossati considera da sempre l’8 marzo una data significativa e importante da celebrare, per ricordare i traguardi che le donne hanno fin qui conquistato e quelli per cui dovranno ancora lottare. Quest’anno, desiderando celebrare anche il 70° anniversario della Liberazione dell’Italia dal nazifascismo, WOW Spazio Fumetto, in collaborazione con il Consiglio di Zona 4 di Milano, propone la mostra-evento speciale “Donne Resistenti”, a ingresso libero: un omaggio a tutte le donne che, con coraggio e determinazione, percorrendo strade diverse, hanno partecipato alla lotta contro i fascisti e i nazisti per riconquistare la Libertà. Sono esposte le pagine del graphic novel “Bruna e Adele 70 anni dopo”, realizzato dal fumettista Reno Ammendolea con la collaborazione di Marsia Modola per la sceneggiatura, che ripercorre la storia…

Siamo tutti Charlie Standard

alta CHARLIE

Una mostra per la libertà d’espressione, dal 7 febbraio al 15 marzo 2015. A un mese esatto dal terribile attentato di Parigi, WOW Spazio Fumetto dedica una mostra e un incontro a Charlie Hebdo, alla satira e alla libertà d’espressione, esponendo gli omaggi realizzati da 150 fumettisti e vignettisti italiani e più di 70 stranieri. Un atto dovuto da parte del Museo del Fumetto di Milano in quanto nell’attentato alla redazione di Charlie Hebdo hanno perso la vita 12 persone tra cui 5 vignettisti di grande calibro, tra le matite più “affilate” di Francia: Georges Wolinski, Charb, Cabu, Tignous e Philippe Honoré. Il giorno dopo la strage scrivevamo: L’orribile omicidio che ha insanguinato Parigi il 7 gennaio ha colpito autori che hanno sempre espresso la più grande forma di indipendenza del pensiero, sfidando le mille forme della censura, dai sequestri alle minacce. Erano persone eccezionali, vertice di una creatività che…

La magia dell’anello Standard

LOC TOLKIEN x evidenza

LA MAGIA DELL’ANELLO  da Tolkien a Jackson 24 gennaio – 22 marzo 2015 WOW Spazio Fumetto si trasforma nella Terra di Mezzo ospitando una grande mostra dedicata alla saga de “Il Signore degli Anelli”, a partire dall’ intrigante figura dell’autore dei romanzi J.R.R. Tolkien fino alle fortunate trasposizioni cinematografiche di Peter Jackson, passando dall’opera dei grandi illustratori, dalle parodie, dal collezionismo e dagli altri mille mondi che compongono questa moderna mitologia fantasy. Grazie alla collaborazione dei più importanti collezionisti ed esperti, come la Società Tolkieniana Italiana , Dama Collection , il Greisinger Museum (unico museo al mondo dedicato alla Terra di Mezzo) e Fermo immagine – Museo del Manifesto Cinematografico, i visitatori potranno avventurarsi in un viaggio unico che permetterà di scoprire come dalle parole si sia passati alle immagini: edizioni rare, dipinti, illustrazioni, tavole originali,fotografie, manifesti cinematografici, locandine, fotobuste, video, statue, action figures, videogames, giochi da tavolo, gadget, libri,…

La leggenda di Tex Standard

La laggenda di Tex

LA LEGGENDA DI TEX Il West di Gianluigi Bonelli e Aurelio Galleppini 4 ottobre 2014 – 18 gennaio 2015 Vera e propria leggenda dell’immaginario, Tex Willer è uno dei personaggi più amati e longevi del fumetto italiano. WOW Spazio Fumetto, allestisce dal 4 ottobre 2014 al 18 gennaio 2015 una grande mostra per celebrare Tex attraverso l’arte dei suoi due creatori: Gianluigi Bonelli (sceneggiatore) e Aurelio Galleppini, in arte Galep (disegnatore). Il mondo di Tex viene raccontato in una mostra in cui sono esposte per la prima volta oltre 200 copertine originali di Aurelio Galleppini. La storia di Tex Willer viene ripercorsa dalla prima striscia del 1948 sino al numero 400 (1994), affiancati da preziosi documenti originali, albi rari e manifesti cinematografici. INGRESSO 5 euro (ridotti 3 euro) Scarica il comunicato stampa Il manifesto della mostra La leggenda di Tex Il Bacio tra Tex e Lilyth Il bacio Uno storyboard di Gianluigi…

Omaggio alla Pimpa Standard

pimpa-770

Il mondo della Pimpa e dei suoi amici WOW Spazio Fumetto ospita una piccola mostra dedicata ai più piccoli e a tutte le mamme e i papà! Ospiti d’onore saranno la Pimpa, l’Armando e tutti i loro amici venuti apposta per raccontare la loro storia, le loro avventure, per svelare i segreti della loro creazione e parlarci del loro “papà”, il grande disegnatore Francesco Tullio Altan. Grazie alla straordinaria fantasia di Altan su questo esile canovaccio sono state imbastite centinaia di trame, sempre incantevoli, allegre e quasi magiche. Infatti la mostra, “Omaggio alla Pimpa”, intende raccontare il mondo della cagnolina e dei suoi amici attraverso immagini coloratissime dell’autore: è un percorso articolato in 60 “tappe” a immagini che rappresentano la Pimpa, Armando, la gatta Rosita, l’uccellino Colombino, il coniglietto e tanti altri protagonisti. All’interno del percorso sono inoltre presenti alcune chicche: la prima storia della Pimpa, mai pubblicata su rivista…

BAM, BAM, BAM, BAAAA M! Il mito di Beethoven a fumetti dai Peanuts a Pippo Standard

BEET FRONTE

Realizzata dal 29 novembre 2014 al 11 gennaio 2015 in occasione dell’apertura della stagione operistica del Teatro alla Scala con il “Fidelio” di Ludwig Van Beethoven, la mostra è un viaggio nel mondo del fumetto e dell’illustrazione sulle tracce del Genio di Bonn. Al centro della mostra le più belle strisce dei Peanuts con protagonista il piccolo Schroeder, pianista in erba e fan numero uno del compositore, oltre a una divertente parodia Disney con Pippo, rari fumetti americani e le eleganti illustrazioni delle figurine Liebig.

Il punto C – Giovanna Casotto e i suoi amici Standard

casotto-0

Mostra personale (dal 7 giugno al 14 settembre 2014) di Giovanna Casotto, stella del disegno erotico italiano, tra pin-up, bozzetti e tavole originali. Uno speciale approfondimento è dedicato alla Cocca, donna reale che Giovanna ha trasformato in personaggio dei fumetti. A impreziosire l’esposizione, una galleria di omaggi di grandi autori italiani: Silver, Manara, Liberatore, Saudelli e molti altri.

Il Giappone dei mostri – Creature, mito e folklore del Sol Levante Standard

LOC MOSTRA JS LOW

9 maggio – 8 giugno 2014 Mostra didattica realizzata dall’Associazione Culturale Tanuki nell’ambito della manifestazione Japan Sundays 2014 che racconta le creature leggendarie del Giappone attraverso l’illustrazione e la tradizione, ma anche le loro rappresentazioni contemporanee in fumetti, cartoni animati e videogiochi.

Lupo Alberto 40 anni! Un lupo per tutte le stagioni Standard

LOC LUPO ALBERTO

28 marzo – 1° giugno 2014 La mostra, realizzata in collaborazione con McK per festeggiare i 40 anni di Lupo Alberto, espone centinaia di tavole e strisce originali del personaggio, volumi, albi, memorabilia, materiali delle campagne sociali legati al lupo più famoso del fumetto. In mostra anche un diorama realizzato appositamente, che riproduce la Fattoria McKenzie e tutti i suoi abitanti.

Gipi – unastoria unamostra Standard

LOC GIPI web

15 febbraio – 16 marzo 2014 “unastoria” di Gipi è il primo fumetto candidato al Premio Strega. La mostra ha esposto tutte le tavole originali del volume, oltre ad alcuni disegni inediti, grazie alla collaborazione con il sito Tavoleoriginali.net.

100 matite per Pinocchio – 130 anni di immaginario, illustrazione e fumetto Standard

18 gennaio – 23 marzo 2014 Nel 1881 nasceva Pinocchio dalla penna di Carlo Lorenzini, in arte Collodi. La mostra ripercorre il romanzo capitolo per capitolo, mostrando come illustratori, fumettisti e animatori di tutto il mondo lo hanno rappresentato in più di 130 anni, da Benito Jacovitti ai disegnatori Disney, da Attilio Mussino a Massimiliano Frezzato.   Un ringraziamento a Sbam Comics per le foto. La mostra Pinocchio e altri libri Pinocchio a fumetti Il poster del Pinocchio Disney Libri e edizioni straniere Pupazzi e gadget I dischi di Pinocchio Presentazione

Sempre Verdi Standard

sempre verdi

30 novembre 2013 – 5 gennaio 2014 In occasione dell’apertura della stagione operistica del Teatro alla Scala con “La Traviata” di Giuseppe Verdi, WOW Spazio Fumetto dedica al compositore emiliano una mostra che racconta come la sua vita e le sue opere abbiano ispirato fumettisti e animatori.

Il mondo dei robot – Da Asimov a Goldrake, da Terminator a Wall.e Standard

LOC ROBOT A3 low

26 ottobre 2013 – 12 gennaio 2014 In occasione dei 35 anni dalla prima messa in onda in Italia di Goldrake, WOW Spazio Fumetto dedica una mostra all’immaginario robotico, a partire dai primi passi della fantascienza fino ai fumetti e ai film più recenti. A Goldrake, Mazinga Z e agli altri “robottoni” è dedicata un’area speciale della mostra, con materiali originali d’animazione, gadget e statue da collezione. A impreziosire la mostra, una galleria di omaggi realizzati dagli autori di Pseudostudio e da altri fumettisti.   Un ringraziamento a Sbam Comics per le foto. Poster Goldrake Mostra Robot Mostra Robot Poster Astro Boy Robot dal Giappone Corriere dei Piccoli

La mia gente – Enzo Jannacci, canzoni a colori Standard

Locandina_mostra_jannacci

17 ottobre – 10 novembre 2013 Mostra omaggio a Enzo Jannacci realizzata in collaborazione con il “giornale di strada” Scarp de’ Tenis. Le opere dei 50 autori, ispirate a altrettante canzoni del cantautore milanese, sono state battute all’asta per beneficenza da Sotheby’s, durante la loro prima asta italiana dedicata al fumetto.

Mondo Ronfo Standard

BOZZA loc ronfi

31 agosto – 13 ottobre 2013 I Ronfi, i roditori più pigri del mondo, trovano casa a WOW Spazio Fumetto, tra tavole originali del loro creatore Adriano Carnevali e il loro villaggio a grandezza naturale.

La fabbrica di Carosello – La pubblicità che unì l’Italia Standard

carosello

8 febbraio – 9 giugno 2013 Viaggio “dietro le quinte” della celebre trasmissione televisiva, tra disegni originali, rodovetri e storyboard provenienti dagli studi di animazione che hanno ideato Calimero, la Linea, Caio Gregorio, Unca Dunca… Non mancano poi gli attori e i cantanti che parteciparono alla trasmissione grazie a numerosi monitor e a una ricca esposizione di gadget e pupazzi.   Un ringraziamento a Sbam Comics per le foto. Presentazione Mostra Carosello Mostra Carosello Tavole originali Disegni originali Miguel

Wagner a strisce Standard

wagner

30 novembre 2012 – 13 gennaio 2013 Sulla scia di “Mozart a strisce” dell’anno precedente, la mostra racconta il fumetto e l’animazione ispirate alle opere di Wagner, compositore che inaugura la stagione teatrale della Scala con “Lohengrin”.

Topolino 80 – Storie di una storia. Il settimanale a fumetti in mostra Standard

topolino 80

15 novembre 2012 – 3 febbraio 2013 Mostra realizzata in collaborazione con Walt Disney Company Italia nell’ambito delle celebrazioni degli 80 anni di vita del settimanale Topolino. Vengono raccontati i cambiamenti della rivista, dal primo giornale pubblicato da Nerbini al passaggio a Mondadori, alla trasformazione in libretto, fino alla recentissima app digitale. Il percorso si snoda attraverso gli otto decenni tra albi, gadget, curiosità e le tavole delle storie più belle di paperi e topi.

Omaggio a Sergio Bonelli Standard

omaggio a bonelli

. 2-7 ottobre 2012 A un anno dalla scomparsa di Sergio Bonelli, un’esposizione di tavole originali dedicate all’editore da alcuni dei suoi collaboratori organizzata insieme al sito PostcardCult.com

Assassin’s Creed Art (R)evolution Standard

Assassins-Art-Revolution-BANNER-HOMEPAGE

  2-23 ottobre 2012 Mostra organizzata insieme alla software house Ubisoft dedicata al loro titolo di maggior successo, Assassin’s Creed, uno dei videogiochi più amati di tutti i tempi.

Fumetti diversi – L’universo gay a fumetti da Lupo Alberto agli X-Men Standard

fumetti diversi

7-30 settembre 2012 Organizzata in collaborazione con il Collettivo Gay Statale dell’Università degli Studi di Milano, la mostra racconta come il fumetto ha affrontato il tema dell’omosessualità attraverso le sue parole-chiave. Guest star della mostra Gus & Waldo, la coppia di pinguini creati da Massimo Fenati.

L’urlo di Tarzan – 100 anni del Signore della Giungla Standard

tarzan

1-23 settembre 2012 Una mostra dedicata al primo secolo di vita del personaggio creato da Edgar Rice Burroughs, raccontato attraverso gli attori che l’hanno interpretato al cinema, primo tra tutti Johnny Weissmuller, e i grandi autori di fumetti come Hal Foster, Burne Hogarth e Joe Kubert che ne hanno disegnato le avventure.

Aldo Di Gennaro – il maestro, il disegno, l’avventura Standard

aldo di gennaro

13 giugno – 29 luglio 2012 La mostra antologica sul grande illustratore italiano, dopo Napoli e Lucca arriva nella sua città. Oltre cento originali raccontano la carriera di Aldo Di Gennaro, dalle illustrazioni per il Corriere dei Piccoli, ai fumetti per il Corriere dei Ragazzi, fino alle ultime opere realizzate per Sergio Bonelli.

Spider-Man – il mito dell’Uomo Ragno Standard

MANIFESTO-mostra spider man

19 maggio – 29 luglio 2012 I primi 50 anni dell’Uomo Ragno vengono raccontati attraverso le tavole originali dei massimi autori, le storie più importanti, i film, le serie animate, i videogiochi che l’hanno visto protagonista. La mostra è aperta da Amazing Fantasy 15, il primo albo di Spider-Man, e chiusa dalla copertina celebrativa realizzata da Humberto Ramos per il numero di agosto 2012 di Amazing Spider-Man.

Il Piede nella calce – di Achille Picco Standard

picco

4 maggio – 10 giugno 2012 Achille Picco, storico illustratore italiano, punta i riflettori su una tragedia del nostro tempo realizzando delle statue a grandezza naturale di bambini soldato, a cui dipinge i piedi di bianco come abitudine per gli schiavi romani. A corredo della mostra, un’antologia di illustrazioni originali della ricca carriera di Picco.

Dal manga all’anime: in viaggio con One Piece Standard

ONE-PIECE-mostra-576x800

9 marzo – 13 maggio 2012 L’esposizione tratta in dettaglio la trasposizione di un manga, fumetto giapponese, in un anime, grazie a materiali originali giapponesi provenienti dagli studi d’animazione. Oggetto di studio è “One Piece”, fumetto record di vendite e serie animata vista in tutto il mondo.

Gattoni animati Standard

gattoni animati

10 febbraio – 4 marzo 2012 I gatti sono da sempre tra le maggiori star dell’animazione. La mostra racconta i mici più celebri, con fumetti, manifesti cinematografici, filmati e gadget.

G&G – Gaber a fumetti Standard

gaber

12 gennaio – 12 febbraio 2012 Esposizione di tavole originali del volume “G&G” di Davide Barzi e Sergio Gerasi, affiancata da un excursus sulle apparizioni del cantautore nel fumetto e da una serie di omaggi di autori italiani.

Mozart a strisce Standard

01Mozart_a-Strisce

2 dicembre 2011 – 8 gennaio 2012 In occasione dell’apertura della stagione operistica della Scala di Milano con “Il flauto magico” di Mozart, la mostra rende omaggio al compositore austriaco, presentando i fumetti ispirati alla sua vita e alle sue opere.

Dylan Dog – 25 anni nell’incubo Standard

dylan-dog-25-anni-nell-incubo-19732

7 ottobre 2011 – 15 gennaio 2012 La mostra festeggia i 25 anni di Dylan Dog, uno dei personaggi più amati del fumetto italiano. A una selezione delle tavole più belle tratte dalle storie più memorabili si affianca una ricca esposizione del merchandising ispirato all’Indagatore dell’Incubo.

BAU! 88 cani col resto di 1 Standard

from BBS upload

9 settembre – 2 ottobre 2011 La mostra racconta come i cani vengono rappresentati nel fumetto: compagni di giochi dei bambini, spalle degli eroi o protagonisti assoluti, da Snoopy a Sansone, da Pluto a Idefix. Inoltre viene posto l’accento sull’urban dog, l’animale inserito e completamente a suo agio nel tessuto urbano.

Topolino ieri, oggi, domani Standard

Topolino-1

6 luglio – 31 luglio 2011 La realizzazione di una testata a fumetti è cambiata molto nel corso degli anni. Questa evoluzione viene raccontata attraverso il fumetto Disney, dalla carta all’iPad, in una mostra realizzata in collaborazione con Walt Disney Company Italia.

Fumetti d’Italia Standard

150 anni

21 maggio – 26 giugno 2011 In occasione dei 150 anni dell’Unità d’Italia la mostra presenta una selezione di tavole originali di Sergio Toppi, Ivo Milazzo, Carlo Ambrosini e Pasquale Frisenda tratti dal volume “150° Storie d’Italia” oltre a un excursus su come l’editoria a fumetti ha raccontato la storia del nostro Risorgimento e a un omaggio umoristico al tema.

Editori coraggiosi Standard

Print

1 aprile – 15 maggio 2011 La mostra inaugurale di WOW Spazio Fumetto omaggia l’editoria milanese: qui è nato il fumetto, con il Corriere dei Piccoli, e qui hanno sede alcune e i suoi nomi più rappresentativi, da Bonelli al Corriere dei Piccoli, da Astorina a Mondadori.